ARTE ASTRATTA

L'intera opera d'arte è figlia del suo tempo e, spesso, madre dei nostri sentimenti ".
(Kandinsky)

L'arte astratta esiste da secoli, ma l'arte astratta a cui generalmente ci riferiamo come un nuovo linguaggio visivo ha avuto origine intorno alla fine del XIX secolo. Artisti astratti, liberandosi dalla tradizione, hanno usato forme, linee e colori per presentare una nuova e più audace illusione della realtà visibile. L'idea era quella di creare una pittura astratta che riflettesse gli importanti cambiamenti che la scienza e la filosofia avevano apportato alla società. Molti artisti credevano che l'arte rappresentativa non riuscisse a comunicare queste nuove idee e interpretazioni. Quindi hanno iniziato a creare una nuova serie di estetica, che mostrerebbe le realtà trascendentali dietro il mondo fisico. Gli artisti astratti si sentono liberati quando creano opere d'arte originali, perché possono sfuggire al realismo e produrre opere d'arte che sono fortemente influenzate dal loro stato d'animo o stato d'animo attuale. Gli spettatori generalmente amano questo stile di pittura perché può connettersi con loro, di solito in un modo che non capiscono. Pertanto, è giusto dire che un dipinto astratto può promuovere la curiosità e persino cambiare l'umore di una persona. Mostra linee, forme e colori in un modo che esprime emozione. 

La nostra galleria online è pronta per rendere la tua casa ancora più accogliente. Sappiamo come una fotografia o un'opera d'arte può trasformare il tuo spazio. Sul nostro sito web puoi scegliere di essere seguito da un nostro consulente o tramite whatsapp. 

                                                                        CHIEDA UNA CONSULENZA

 © 2020  by Galleria Milanese

Tutti i diritti riservati

Segui il meglio dell'arte sui nostri social network

  • Grey Facebook Icon
  • Grey Instagram Icon
  • Grey Vimeo Icon
Invia recensioneNon mi piaceCosì cosìBeneFantasticoLo adoroInvia recensione