Elena Borboni nasce a Ome (BS), tra le colline della Franciacorta. Si trasferisce a Brescia e frequenta La Scuola d’Arte. Fonda una sua scuola di pittura, dove insegna per anni. La “missione” di Elena consiste nella riflessione sull’elemento miracoloso ed eterno della vita, un racconto che trova l’essenza umana in sintonia con la madre terra, in un gioco naturale di nascita, crescita, evoluzione e scoperta di se stessi, in senso cosmico, universale. Ella sente il bisogno-l’esigenza, di plasmare, impastare, per essere in simbiosi materiale e reale com il suo quadro, interagire intimamente con esso. Un racconto quantomai intimo e personale, una chiave magica e solare, dove l’essenza vive con lirica astrazione e fantasiosa stilizzazione. Perviene ai risultati del suo lavoro attraverso una progettualità capace di rinnovarsi ogni volta. Un procedimento che mira alla sintesi poetica e che di evidenzia in una straordinaria acutezza psicologica. Opere che si concretizzano in invenzioni narrative concluse, in equilibrio tra bellezza e profondità. La passione viene impressa nelle tele per mezzo delle cromie e della luce. I colori appaiono essenziali e carichi di espressione nella forma. In questo “Viaggio al centro della vita”, vero cardine della pittura di questa artista, percepiamo il suo messaggio, rendendoci partecipi del suo mondo interiore. Una pittura insolita e fascinosa, che stupisce per la sua esclusività. Elena ha questa dote innata di trasmettere emozioni di pura poesia. Da anni espone in numerose mostre personali e collettive, sia in Italia che all’estero, ottenendo notevoli consensi e premi.
DELIZIE DEL CREATO - 60x120 – 2015
Nelle opere dell’artista si assiste alla certezza della sua capacità pittorica frutto di anni di duro lavoro e di incessante studio per la ricerca e la sperimentazione. Pur nella diversità di tecnica e stile adottati, l’interrelazione delle forme con il colore rimane il tema principale della sua produzione. Protagonista è quindi il segno figurale che si fa via via più realistico: scene reinventate che diventano scenario della fantasia e dell’anima, dando vita a una sorta di linguaggio di valore universale. Elena Borboni abbandona gli eccessi della pittura del passato, gli estremi modi e colori provocati dalla sua innata istintività per lasciarsi cogliere dalla meraviglia della semplicità. L’artista è quasi narratrice attenta di un percorso di studio e all’approfondimento dei segreti della natura e alla possibilità di ancorarsi al mondo suggestivo della materia dal definitivo riferimento formale. Splendidi sono gli schemi su cui si sofferma Elena Borboni grazie a un continuo dialogo con l’energia vitale dell’universo che da luogo ad un’infinita e variegata struttura di ordini e di bilanciamenti tendenti alla valorizzazione dei grandi spazi scenografici. L’artista inoltre è attratta dalla luce che diventa la strutturazione di un equilibrio, un’armonia consolidata attraverso una forte simbiosi con lo spazio circostante. (Antonio Castellana).


Grandezza Di Un Sospiro
acrilico su tela
70X60
2011
€ 1.800

Delizie Del Creato
Acrilico su tela
60 X 120
2015