Immagine Proiettata
Tecnica Acrilico materico su tela
80 x 130
€ 2.800
2020

Image-empty-state.png

Maurizio Cervellati

face_edited.png
instagram-circle-icon-png-24.jpg

Fin dai primi anni delle scuole Elementari si notava un forte interesse verso il disegno e pittura, quindi i miei genitori mi mandarono ad un corso di disegno con ottimi risultati. Alle Medie l’interesse continuò e quando arrivò il momento di scegliere le scuole Superiori, nessun dubbio: Istituto D’Arte l’Istituto d’Arte di Faenza per la Ceramica, nel 1972 si diploma Maestro d’Arte per la Ceramica, nel 1974 Diploma di Magistero Artistico.
Nel 1974 vince Concorso Internazionale della Ceramica Contemporanea, in quel periodo partecipa e vince diversi concorsi di pittura.
Negli anni 74/75 Aperto uno studio di Design e arredamento Dal 1975 al 2018 si interrompe completamente ogni esercizio artistico e pittorico , per iniziare una carriera manageriale.
Nel 2018 riprende quello che era rimasto in sospeso cioè l’Arte.
Dopo tanti anni trascorsi in giro per il mondo, riprendo da ciò che era rimasto in sospeso la Materia, trasportata sulla tela. Sperimentazione delle tecniche, dei colori, delle materie ed è proprio la materia che mi affascina di più e che forse mi ricorda la ceramica. Uso le tele come supporto, per creare, con diversi materiali poveri, insieme ad acrilici , vernici, collanti e sabbie degli spessori e sovrapposizioni.
La materia è l’anima centrale dei miei quadri, prendendo forma con l’astrattismo gestuale , l’armonia dei colori forti creando emozioni e ricordi; L’astrattismo materico, fatto di collage di ogni genere, gestualità nelle pennellate , mi piace raggiungere un piacere visivo ma fatto anche di tatto chiudendo gli occhi.
L’uso dei materiali che troviamo nella quotidianità, naturali o artificiali, spesso uniti insieme e sovrapposti con collanti , colori ,sabbie esprimono gesti, spesso di rottura verso il quotidiano.
Tutto ciò che ci circonda è Arte , la natura specialmente ci propone tutti i giorni dei capolavori . Io a confronto imbratto tele e cerco di emozionarmi ed emozionare .

"L’arte informale materica di Maurizio Cervellati scaturisce da un’originale e inquieta sintesi tra un’esigenza apollinea di ordine e organizzazione dello spazio visivo e impulsi deliranti che producono guizzi di colore, segni, macchie, accensioni improvvise di luci endogene che ne scardinano la rigidità. Tra questi assunti si gioca la partita dell’artista in alcuni casi a prevalere è, l’astrattismo gestuale in altri casi è l’Informale ad imporsi: una pittura gestuale, con connotazioni fortemente emotive. In un declinarsi di vari materiali a volte anche di recupero Maurizio Cervellati sperimenta attraverso un uso ragionato dei colori tecniche diverse accompagnate da acrilici, vernici, collant e sabbie che a volte sovrappone, a volte amalgama tutto insieme. Tutto questo gli crea forti emozioni miste a ricordi che affollano spesso la sua mente. Ma è anche la voglia della rottura verso il quotidiano e verso tutto ciò che ci circonda. Ma tutto ciò che ci circorda è secondo l’autore Arte e la natura specialmente ci propone tutti i giorni dei capolavori. Egli esprime, cosi’, lo sgomento dell’individuo di fronte all’enigma del destino che torna, attraverso simboli figurativi di grande efficacia e con un’impostazione cromatica sempre raffinata e preziosa che si conclude in un lirismo simbolista, che alle volte, proprio per la forza del segno o il valore potente del colore, sconfinano in una visione di matrice concettuale." (Antonio Castellana)

Immagine Proiettata
Tecnica Acrilico materico su tela
80 x 130
€ 2.800
2020

Inquinamento
Tecnica Mist collage Materico su tela
62x62
€ 1.400
2022

Effetti Di Luce
Tecnica Acrilico su tela
13 x 18
€ 700
2020

Rassegna
Tecnica Mista, collage acrilico materico su tela
100 x100
€ 2.500
2020

Riflessi Notturni
Tecnica Materico acrilico su tela
100 x 100
€ 2.500
2020