Sharon Pierce McCullough è un'artista visiva americana impegnata in un percorso multidisciplinare con lavori che includono pittura, disegno e scultura.
La sua pratica artistica attesta il suo spirito sperimentale mentre esplora colori, forme e texture in molte delle sue serie di dipinti in corso. Mai statica, la sua opera dimostra un artista che sperimenta costantemente la possibilità. Le opere variano per includere astratti geometrici, minimali e figurativi. Cavalli e geometrie sono i più temi ricorrenti.
McCullough lavora in modo intuitivo, ma intenzionale, a volte lavorando da veloce schizzi ma soprattutto no. " Mentre mi ispiro a pittori come Miro e Klee, mi sforzo costantemente di attingere alla mia creatività interiore."
Prendendo spunto dai primi pittori del Minimalismo e del Color Field, McCullough la affina tavolozza multicolore su base continuativa.
" La scelta di ogni colore in un dipinto è spesso un lungo processo per me. Può essere una scelta decisiva che determina se un dipinto è buono o ottimo."
In studio, Sharon va avanti e indietro tra dipinti e sculture. Le i dipinti sono creati su tela utilizzando sia acrilici che smalti. Le sue sculture fanno uso di materiali divergenti come intonaco, oggetti trovati e cemento. Un piccolo intonaco la scultura è stata recentemente esposta alla Phillips Collection, Washington DC.
L'opera d'opera d'arte originale di McCullough è in collezioni pubbliche e private in tutto il Regno Unito Gli Stati Uniti e l'Europa. La sua storia espositiva comprende sia gallerie che mostre museali, tra cui l'essere il destinatario di numerosi premi.

Sharon Pierce McCullough è un'artista visiva americana impegnata in un percorso multidisciplinare con lavori che includono pittura, disegno e scultura.
La sua pratica artistica attesta il suo spirito sperimentale mentre esplora colori, forme e texture in molte delle sue serie di dipinti in corso. Mai statica, la sua opera dimostra un artista che sperimenta costantemente la possibilità. Le opere variano per includere astratti geometrici, minimali e figurativi. Cavalli e geometrie sono i più temi ricorrenti.
McCullough lavora in modo intuitivo, ma intenzionale, a volte lavorando da veloce schizzi ma soprattutto no. " Mentre mi ispiro a pittori come Miro e Klee, mi sforzo costantemente di attingere alla mia creatività interiore."
Prendendo spunto dai primi pittori del Minimalismo e del Color Field, McCullough la affina tavolozza multicolore su base continuativa.
" La scelta di ogni colore in un dipinto è spesso un lungo processo per me. Può essere una scelta decisiva che determina se un dipinto è buono o ottimo."
In studio, Sharon va avanti e indietro tra dipinti e sculture. Le i dipinti sono creati su tela utilizzando sia acrilici che smalti. Le sue sculture fanno uso di materiali divergenti come intonaco, oggetti trovati e cemento. Un piccolo intonaco la scultura è stata recentemente esposta alla Phillips Collection, Washington DC.
L'opera d'opera d'arte originale di McCullough è in collezioni pubbliche e private in tutto il Regno Unito Gli Stati Uniti e l'Europa. La sua storia espositiva comprende sia gallerie che mostre museali, tra cui l'essere il destinatario di numerosi premi.

Wild Horses
acrilico su tela
44 x 218
2022
€ 14.700