Laura Minuti, artista Genovese, grande creativa, ha modellato creta e dipinto tessuti per bambini.
Nel 2002 scopre la cartapesta. La carta, materiale di riciclo di colle naturali, nasconde potenzialità estetico funzionali, che la rendono fonte di ispirazione – questa l'intuizione di Laura – interpretando il mondo di noi stessi.
Appassionandosi a questa tecnica di scultura inizia il suo percorso artistico realizzando prevalentemente personaggi, tra cui le “Popolane”, figure di donne in controtendenza rispetto all'imagine stereotipata femminile.
Attraverso un lavoro minuzioso, paziente preparazione in ogni sua fase, attento, dove nulla è lasciato al caso.
”Espressività , sentimento di sincerità, serenità, gioia di vivere” Questo trasmettono i suoi personaggi realizzati, distinguendosi per la morbidezza delle forme e pe gli occhi socchiusi. Dal 2004 partecipa ad eventi e mostre. Ottenendo diversi riconoscimenti artistici.
Ha esposto in Italia, Europa, Dalian (Cina), Los Angeles.
Apprezzata dal pubblico e dalla critica :le sue opere sono stati pubblicate su cataloghi e riviste d'arte.
In merito al suo operato si sono espressi valenti critici, fra i quali: Paolo Levi – Lorenzo Bonini – Lodovico Gierut – A,Pasolino - M.Micello.

NINNA NANNA
Scultura in cartapesta
28 (H) x 32
2020
650 €

CUOCA IN PAUSA
Scultura in cartapesta
90(H) X 34
2018
3.000 €

COSTANZA
39(H) x 27
2018
1800 €

AMAMI
Scultura in cartapesta
29 (H) x 22
2017
1.200 €

TOSCA
65(H) x 28
2014
2.800 €

AR MONIA
Pittoscultura
70(H) x 50
2020
2.500 €