Benoît Guérin è un artista francese nato a Niort nel 1970 ma dipinge solo da 10 anni.
Autodidatta, definisce l'astrazione come un terreno di gioco migliore per la sua espressione artistica. Si avvicina al suo processo creativo con un sentimento d’urgenza, producendo, cancellando, poi spesso ricominciando i suoi quadri.
Lavora principalmente con l'acrilico e talvolta mescola altri mezzi, inchiostro compreso. Le sue opere, sia scure che colorate, cariche di materia o minimaliste, sfida e tocca lo spettatore. Non nasconde le sue influenze : Soulages, Marfaing, Rothko, De Staël e molti altri …
Giovane pittore per la sua produzione, il suo lavoro si evolve attraverso il trattamento della materia, che trasforma con diversi strumenti come i coltelli. La superficie della tela viene spesso trattata in modo diverso. Con raschiature e schiacciamenti, neri e i colori appaiono più o meno intensamente, seconda dell'esposizione alla luce.
A volte, qua e là, proiezioni o gocciolamenti completano una tela. Davanti alle sue tele vediamo trasparenze e vuoti che riecheggiano lo spessore del materiale depositato dall'opera del pittore.
Spesso premiato in Francia, il suo lavoro sta iniziando a ottenere riconoscimenti internazionali.

LAGON
60x60x4
€ 670
Lavoro eseguito in acrilico nel 2014, con una bomba e un coltello liscio e dentellato.
Mi piace lavorare con il materiale, graffiare, raschiare ... Il che a volte suggerisce effetti che sublimano il
tela. Qui, nella parte destra, possiamo vedere la tela quasi nuda, come se quest'ultima consegnasse a
ultimo respiro.

ENTRE TERRE ET MER
100X80X4
€  1.200
Tela realizzata in acrilico nel 2021. Materiale ed effetti per questo grande formato, formato 3D.
Sfumature di blu / verde, beige e marrone ci invitano a scoprire come una vista dal cielo
mare. Tra figurativo e astratto, possiamo intuire le paludi, la terra, il mare ...

LES RIVIÉRES POURPRES
100X80X2  
€ 900
Tela realizzata nel 2021 - Acrilico e spray. L'intensità e l'energia che emanano da questo dipinto salta subito all'occhio. Scura e luminosa, questa tela realizzata in acrilico, con pennellate, tracce e
proiezioni mette in mostra il colore rosso.

ECORCHURES
60x60x4  
€ 670
Lavoro svolto in acrilico nel 2019. Come la pelle scorticata, la tela rivela le tracce lasciate dal grande coltello seghettato. Il rosso accentua il contrasto e mette in risalto i verdi blu.

 IRRÉVERSIBLE
50X50X4
€ 595
Realizzato in acrilico nel 2020. Tela ultra minimalista, venerdì nero e rosso sangue.
Il resto della tela è nudo.

DARKCTIQUE
60x60X4
€ 670
Opera prodotta nel 2019. Tela realizzata in acrilico, graffiata, fa risaltare i blu, i verdi, i colori che amo.
Nel corso della realizzazione vedo apparire un paesaggio ghiacciato ... aggiungo zone nere, come gli iceberg contuso dall'azione dell'uomo.

LITTLE S.
70X50X4
€ 730
Completato nel 2021. Tela realizzata con acrilico nero, marrone e bianco e mordente noce, non verniciata. I bordi sono dipinti in nero.
Tanti effetti e materiali per questa tela realizzata con un pennello e un coltello.
La superficie della tela è trattata in modo diverso. Con raschiature e schiacciamenti, il nero è più o
meno intenso a seconda della luce.
Vediamo qua e là trasparenze marroni e bianche sotto l'effetto del lavoro del pittore.

SOULAGES, ETC..
60X60X4
€ 670
Tela realizzata con acrilico, coltello e vernice spray nel 2020. Materia e movimento per questa tela "tributo". a Pierre Soulages, che si rivela secondo esposizione alla luce.
Nota: il rosso è in realtà leggermente più scuro

ERUPTION
80X60X4
€ 780
Tela realizzata con acrilico, coltello e vernice spray nel 2020.
Le tonalità del blu e del rosso offrono un contrasto interessante e il materiale, in alcuni punti, si amplifica
le tracce lasciate dal coltello.

LITTLE S. n°2
70X50X4
€ 730
Completato nel 2021
Tela realizzata con acrilico nero, rosso, giallo e bianco e mordente noce, non verniciata. Le fette sono
verniciato nero. Tanti effetti e materiali per questa tela realizzata con un pennello e un coltello.
La superficie della tela è trattata in modo diverso. Con raschiature e schiacciamenti, il nero è più o
meno intenso a seconda della luce. Vediamo qua e là, trasparenze e vuoti, sotto l'effetto del lavoro del pittore.