335 elementi trovati

  • Artisti3

    Gli Artisti della Galleria Milanese Adriana Pullio Scopri di più Amita Sharma Scopri di più Audrey Keenan Scopri di più Bruno Loureiro Scopri di più Eliane Fagundes Scopri di più Fernanda Franco Scopri di più Gi LaPorta Scopri di più Ismael Pedroza Scopri di più Jose Pedro Santos Scopri di più Mariagrazia Zanetti Scopri di più Maurizio Mammano Scopri di più Quynh Klaus Scopri di più Rose Bernarde Scopri di più Salvatore Camaj Scopri di più Walmir Teixeira Scopri di più Agata Zdanowicz Scopri di più Angelica Vizcarra Scopri di più Benoit Scopri di più Daniele Bonizzoni Scopri di più Emanuela Fagioli Scopri di più FraGri Scopri di più Gisele Faganello Scopri di più Ivanir Sonda Scopri di più Kaori Sakaguchi Scopri di più Markora Scopri di più Orazio Scilimpa Scopri di più Rabia Kadmiri Scopri di più Rose Rossetti Scopri di più Santiago Belacqua Scopri di più Xicofran - Francisco Fernandes Scopri di più Alessandro Rocchi Scopri di più Antonella Quacchia Scopri di più Brenda Torassa Scopri di più Daria Thea Dahl Scopri di più Federico Zucchetti Scopri di più Francesca Coletti Scopri di più Hayat Saidi Scopri di più Jose Miranda Scopri di più Marcelo Neves Scopri di più Martino Conti Scopri di più Patrizia Tummolo Scopri di più Rino Minetti -Rinò Scopri di più Rosim Moreno Scopri di più Teresa Antunes Scopri di più Zoja Sperstad Scopri di più 1 2 3 4

  • Zoja Sperstad

    Zoja Sperstad zojasperstad@live.no Zoja Sperstad è una Dottoressa in Scienze dell'Arte presso La Libera Facoltà Ortodossa di San Gregorio Magno è un istituto di studi, formazione e ricerca presso l'ACO (Associazione dei Cristiani Ortodossi in Italia - Giurisdizioni Tradizionali). Il suo master si basa sui filosofi: Arne Ness, Søren Aabye Kierkegaard, Knud Ejler Løgstrup, Aristotele, Pericle. L'artista ha una lunga esperienza come educatore, artista e artigiano e maturata esperienza attraverso studi a Oslo, Londra, Bruxelles, Barcellona, Atene, Mosca e San Pietroburgo. Diverse mostre separate in Russia, Norvegia, Francia, Qatar e Italia. Ispirato ai dipinti di icone e al primo Rinascimento, ma anche ai nostri contemporanei. "La opera dell’artista Zoja Sperstad è marcata per la densità dello spessore espressivo, dalla passione cromatica e gestuale. L'artista distoglie finalmente lo sguardo dalla natura, e cerca di creare un'opera che sia esclusivamente una relazione diretta e nuova tra i materiali in cui lavora e le esigenze spirituali del proprio ego. Nelle sue opere il concrete non è più la virtualità della prospettiva tridimensionale, la tattilità illusoria, ma piuttosto la funzione mimetica e la materialità degli elementi che ne comprendono la sua modalità artistica. Na linee curve che stabiliscono con esso l'esclusione dell'orizzonte dalle tensioni che stabilisce e incoraggia, creando, in questo modo, un'opera di caratteristica esclusiva e piena di intensità." (Roseli Crepaldi). EXPECTATION 40 X 40 Acrilico su tela 2019 CREATOR'S ENERGETIC POWER 60 X 80 Acrilico su tela 2020 THE CREATORS OF MASTERPIECES 60 X 80 Acrilico su tela 2020 ATHENE 40 X 60 Acrilico su tela 2020 MY WINTER 70 X 50 Acrilico su tela 2020 WINTER IN EGGEDAL 40 X 40 Acrilico su tela 2020 TURIDS HISTORY 50 X 50 Acrilico su tela 2020 EGGEDAL 40 X 40 Acrilico su tela 2020 VENEZIA 40 X 40 Acrilico su tela 2020 WINTER IN NORWAY 70 X 50 Acrilico su tela 2020 Artista norvegese di origine russa, si caratterizza per essere una pittrice cosmopolita, impegnata nel sociale a livello internazionale. Le tele pittoriche riassumono il fulcro culturale delle sue radici di provenienza arricchite dell’esperienza artistica acquisita attraverso i suoi viaggi studio nel mondo. Nell’operato artistico di Zoja le iconografie figurative, in chiave simbolica, sono il sunto del richiamo del Rinascimento europeo intriso di modernità. L’attenzione profonda ai cari luoghi del suo quotidiano è sempre presente nelle sue opere. Oltre alle visioni paesaggistiche, l’artista analizza ed estrinseca pensieri poetici pittorici che attengono alla sfera umana, le iconografie si stagliano dal fondo del campo visivo che le ospitano con grazia e armonia. La pittrice indaga l’introspezione femminile con piglio critico, facendo emergere una ottimale filosofia di vita. Opera come “Sacralità evolutiva”, rivela due eleganti figure femminili: una adolescente, irradiata dalla luce della purezza, affiancata da una donna adulta che sprigiona la stessa spiritualità. L’atmosfera che le accomuna è un tripudio di arabeschi, di palmette, luogo surreale, privo di tridimensionalità che avvalora la sacralità della crescita temporale. Il mondo sospeso di Zoja è il suo status vivendi fatto di contatti autentici e sinceri, ove la pittura esprime appieno il suo nobile animo. Stessa concettualità si riscopre nel dipinto “La gioia della gratitudine”. Entrambe le opere sono state esposte ad eventi artistici in Italia e a Parigi. Zoja, tutte su tela con l’utilizzo del colore acrilico, sono autobiografiche, raccontano viaggi interiori che attengono l’intimo vivere. Prof.ssa Giuseppina Pecoraro, Storico e critico d’Arte Via Giuseppe Garibaldi N. 24 Nocera Superiore 84086 (Salerno) ITALIA 15/11/2020 L’atmosfera della nobiltà nei ritratti a metà tra Realismo Magico ed Espressionismo di Zoja Sperstad La pittrice norvegese Zoja Sperstad riprende il tema del ritratto nella sua accezione più tradizionale, immortalando le personalità nobiliari contemporanee in tutta la loro regalità ed eleganza ma anche rivelandone i veri colori, quelli più emozionali che in virtù dell’occhio e dell’abilità descrittiva dell’artista vengono svelati anche all’osservatore. Il suo stile è Espressionista, per l’utilizzo della gamma cromatica spesso irreale e legata più alla personalità e alle caratteristiche tipiche del personaggio che ritrae, che non ai palazzi e ai giardini in cui colloca i suoi protagonisti; ma presenta anche le caratteristiche del Realismo Magico per la tendenza a narrare i suoi soggetti come se fossero sospesi, avvolti da un’atmosfera sognante, immersi nella natura circostante che si accorda perfettamente al loro stato d’animo, sereno e incantato. l’artista abbandona il ritratto nobiliare e si sposta su atmosfere più universali, più orientate a evidenziare il rapporto tra essere umano e natura attraverso la bellezza, la perfezione dell’una in correlazione all’altro, descrivendo la donna protagonista come avvolta in un bozzolo protettivo in cui la nudità rappresenta il bisogno di guardarsi dentro e al tempo stesso proteggere un’interiorità fragile, delicata, che proprio dalla natura, intesa come naturalezza, viene curata. Racconta un mondo sospeso Zoja Sperstad, decontestualizzando, ancora una volta, la protagonista della tela per collocarla in un luogo ideale, quello dell’anima, dentro il quale molto spesso l’uomo contemporaneo desidera nascondersi per coltivare ciò che viene perduto nella quotidianità. Zoja Sperstad ha all’attivo molte mostre personali in Norvegia, Russia, Italia e Francia, e le sue opere sono state esposte in mostre collettive a Parigi, Venezia, Pesaro, Milano, Tiblisi (Georgia), in Finlandia, Norvegia, Russia e collabora continuativamente per l’organizzazione di eventi d’arte e cultura presso Villa Cesarina in Valganna. Marta Lock

  • Carradori Remo

    Carradori Remo remocarradori@gmail.com Nel 1977 l’artista Remo Carradori ha partecipato alla Biennaledi Fotografia in Spagna. Poi, per molto tempo non ha partecipato in nessuna esposizione, pur creando sempre per sé e per i suoi amici, ha continuato la sua vita. Comincia a dipingere, facendosi notare nel 2012. Ad oggi ha partecipato a numerose mostre in Italia e all'estero, quali: Arte Milano – The Factory, Padiglione Europa al Palazzo Albizzi Cappello a Venezia. Ha ricevuto il Premio alla Carriera nella sala stampa della Camera dei Deputati. È inserito negli ultimi tre volumi dell’arte Contemporanea edito da De Agostini. È stato protagonista del vernissage presso il circolo degli Artisti,ex mattatoio di Campagnano. Ha partecipato alla mostra D’Arte Internazionale ‘Jan l’art” Di Monterosi. Ha avuto l’onore di essere in esposizione permanente al Maco Museum di Veroli, Frosinone. All’estero presso Espace Thorigny - Le Marais, Parigi, Francia, al Premio Picasso e ad Atene al Premio Italia-Grecia. In Venezuela alla Biennale Art International Biachma. Ritornando al nostro Paese si è reso protagonista al Movart Coo Expo di Firenze, a Roma alla mostra Contemporanea "Instruction For Uso”, al Palazzo della Cancelleria e alla Galleria Pigna in Vaticano. È stato selezionato alla 43° Edizione dell’accademia Internazionale d’arte di Modena. Ha donato due opere al Comune di Monterosi, Piacenza allo Studio C Maestri del Contemporaneo in mostra. Ha partecipato all’esposizione Triennale di Roma. Ha partecipato alla Esposizione Internazionale d’Arte Contemporanea a Milano al quartiere Brera, organizzata dalla Galleria Milanese - L'Arte Riaffiora e, ultimamente, in Piazza del Popolo a Roma presso la Galleria dei Miracoli con les Petits Eclairs. Prossimamente a Novara al Castello Sforzesco con la mostra Congiunti. Pubblicazioni letterarie con la sua partecipazione oltre ai tre volumi editi da De Agostini, ha partecipato al libro “Arte Al Tempo dei Coronavirus” , edito da SKIRA e prossimamente con il volume Congiunti edito da GIUNTI. LA FENICE 70x70 Acrilico su tela € 1.700 KAOS LA TERRA VISTA DALL'ALTO 100x90x3 Acrilico su tela € 3.000 PASSIONE 80x60 Acrilico su tela € 900 PEACE ON EARTH 80x70x3 Acrilico su tela 2021 ELOISE 90 X 70 Acrilico su tela € 1.500 SAUDADE 60x80 Acrilico su tela € 1.500 AKIHITO 30x40 Olio su tela € 1.500 MAGNITUTO 80x90 Acrilico su tela € 2.500 ESCALETION 100x80x3 Acrilico su tela € 3.000 IL MONDO ALL'INCONTRARI 70x70 Tecnica mista su tela € 1.800 ​

  • Artistipag3

    Gli Artisti della Galleria Milanese Alessandra Bossi (l'Altebe) Scopri di più Augusto Arrotta Scopri di più Claudio Pezzini Scopri di più Giorife Scopri di più Giovanni Sandri Scopri di più Katia Papaleo Scopri di più Leilani Euphrosyne Scopri di più Maia (Teodora) Gamjashvili Scopri di più Marica Zorkic Scopri di più Massimo Baragli Scopri di più Paola Zannini (Smita) Scopri di più Patrizia Tummolo Scopri di più Raffaella Quitadamo Scopri di più Sabrina Veronese Scopri di più Vinod Goswami Scopri di più Alessandro Rocchi Scopri di più Barbara Callio Scopri di più Efren Melchor Scopri di più Giovanna Errigo Scopri di più Grazyna Fedre Scopri di più Laura Altobelli Scopri di più Liliia Kaluzhyna Scopri di più Marco Raimondo Scopri di più Mariella Tissone Scopri di più Mauro Ravera Scopri di più Paolo Solei Scopri di più Raffaele Ciccarone Scopri di più Rosa Lops Susin Scopri di più Sandra Migliorini Scopri di più Xavier Adriano Scopri di più Anna Catalano Scopri di più Carradori Remo Scopri di più Elisabetta Castello Scopri di più Giovanni Marco Sassu Scopri di più Ivan Garrini Scopri di più Laura Minuti Scopri di più Luca Zampini Scopri di più Marcos Gutièrrez Scopri di più Massimiliano Sciuccati Scopri di più Natalia Gerasimova Scopri di più Pasquale Terracciano Scopri di più Raffaella Calcagnini Scopri di più SOUNDSCAPENET Scopri di più Sebastian De Gobbis Scopri di più 1 2 3 4

  • L'ARTE TUTELA LA NATURA E L'UMANITÀ | Galleria Milanese

    ESPOSIZIONE INTERNAZIONALE D'ARTE CONTEMPORANEA L'ARTE TUTELA LA NATURA E L'UMANITÀ ​ Prefazione della Curatrice Roseli Crepaldi ​ La crisi ambientale dei nostri giorni ha guidato una nuova corrente artistica che non si limita a catturare e rappresentare la natura come nei tempi passati, ma cerca di convertirla in un proprio lavoro. L’arte e l’ambiente fanno appello alla ragione e ai sentimenti. Cosa succede quando sono mescolati? La risposta sta nell'arte ambientale, un movimento praticato da artisti di diversi campi che converte la natura nella loro ispirazione – o materia prima – per trasmetterci la sua bellezza e incoraggiarne la conservazione della natura. L’arte ambientale comprende una prospettiva storica della natura insieme a una più moderna legata all’etica e all’attivismo ambientale. Questo nuovo approccio artistico è emerso alla fine del 1960 e, a differenza dei classici, non si limita alla rappresentazione di un paesaggio o all'inclusione dell'ambiente nelle sue creazioni, perché va oltre: converte l'ambiente nell'opera stessa per aumentare la consapevolezza dei danni che l'uomo provoca al pianeta e chiedere l'azione. La differenza tra arte e natura è sottolineata da Kante nella sua affermazione: che sebbene l'interesse per la bellezza dell'arte sia neutro in termini di moralità, l'interesse immediato per la bellezza della natura è legato alla morale ... Sembra che siamo costretti a cercare continuamente nuovi modi di esprimere la bellezza. Allo stesso tempo, ovviamente non facciamo questo requisito alla natura. Sembrerebbe grottesco se qualcuno esprimesse dispiacere per il Lago di Como, o le Dolomiti, sulla base del fatto che queste cose sono lì da molto tempo e non permettono a nuovi laghi e montagne di iniziare ad esistere. In linea con questo, per il poeta-filosofo Holderlin, autore del poema chiamato natura e arte, “il fine stesso non solo dell'arte, ma delle nostre azioni in generale, sarebbe la grande riconciliazione con la natura, cioè con il tutto. Infatti, si è espresso nella sua opera HIperione: "porre fine a questa eterna contraddizione tra noi e il mondo, per ripristinare la pace di ogni pace, che è superiore a ogni ragione, riunendoci con la natura in un tutto infinitamente unico: questo è il fine di tutto il nostro impegno, che lo capiamo o no. " Catalogo THE BEST OF dell'Arte Contemporanea Italiana Cerimonia di apertura presso UNA HOTEL e inaugurazione della Mostra a Brera Mostra Internazionale d'Arte Contemporanea L'ARTE TUTELA LA NATURA E L'UMANITÀ - Brera, Milano. Organizzata dalla Galleria Milanese. Artisti partecipanti Foto di gruppo Discorso d'apertura della Curatrice Roseli Crepaldi all'inaugurazione nel UNA HOTEL della Mostra Internazionale d'Arte Contemporanea L'ARTE TUTELA LA NATURA E L'UMANITÀ - Brera, Milano, presentata dal famoso Critico d'arte e conduttore televisivo Antonio Castellana. Cerimonia di apertura all'UNA HOTEL Spettacolare presentazione della violinista viennese Malgorzata Wójcik nell'apertura della Mostra Internazionale d'arte Contemporanea a Brera, a cura della Dott.ssa Roseli Crepaldi e presentazione dal Conduttore televisivo Antonio Castellana. Discorso d'apertura della Curatrice Roseli Crepaldi all'inaugurazione nel UNA HOTEL della Mostra Internazionale d'Arte Contemporanea L'ARTE TUTELA LA NATURA E L'UMANITÀ - Brera, Milano. Premio HORS CONCOURS all'Artista Carlo Maria Giudici (ITALIA) Premio Alla Carriera all'artista HAYAT SAIDI (MAROCCO) PRIMO PREMIO all'artista Laura Altobelli.(ITALIA) PREMIO DELLA CRITICA all'artista Enzo Monterosso.(ITALIA) Premio Alla Carriera all'artista SANTIAGO BELACQUA (PORTOGALLO). L'ARTE TUTELA LA NATURA E L'UMANITÀ - Brera, Milano. PREMIO DELLA CRITICA all'artista Halina Benkovics.(ITALIA) L'ARTE TUTELA LA NATURA E L'UMANITÀ - Brera, Milano. PREMIO DELLA CRITICA all'artista Mario Finizio.(ITALIA) PREMIO DELLA CRITICA all'artista Gisele Faganello (Brasile) rappresentata dalla Curatrice Rosita Cavenaghi. PREMIO CREATIVITÀ all'artista Smita Paola Zannini.(ITALIA) Cerimonia d'apertura della Mostra Internazionale d'Arte Contemporanea L'ARTE TUTELA LA NATURA E L'UMANITÀ - Brera, Milano. PREMIO CREATIVITÀ all'artista Zoja Sperstad.(ITALIA) Cerimonia d'apertura della Mostra Internazionale d'Arte Contemporanea L'ARTE TUTELA LA NATURA E L'UMANITÀ - Brera, Milano. PREMIO DELLA CRITICA all'artista Soundscapenet (Taichi Ichikawa).(GIAPPONE) Certificato Onore Al Merito all'artista ADRIANA PULLIO. (ITALIA) Certificato Onore Al Merito all'artista JACEK ROZMIAREK (AUSTRIA) Certificato Onore Al Merito all'artista ANTONELLA QUACCHIA.(ITALIA) Certificato Onore Al Merito all'artista ANNA CATALANO.(ITALIA) L'ARTE TUTELA LA NATURA E L'UMANITÀ - Brera, Milano. Eccezionale performance della violinista viennese MALGORZATA WÓJCIK Certificato Onore Al Merito all'artista JOSE MIRANDA - (PORTOGALLO) Certificato Onore Al Merito all'artista FRANCISCO XICOFRAN FERNANDES (PORTOGALLO) Certificato Onore Al Merito all'artista JOSE PEDRO SANTOS (PORTOGALLO)

  • Termini e Condizioni | Galleria Milanese

    TERMINI E CONDIZIONI La Galleria Milanese ha l'obiettivo principale di promuovere l'arte e aumentare la visibilità dell'Artista e delle sue opere per le vendite, nel panorama italiano e internazionale e lo sfruttamento commerciale delle immagini digitali delle opere d'arte attraverso il nostro sito web, accessibile su www.galleriamilanese.com (il "Sito") o applicazione mobile , incluse altre piattaforme pubblicitarie (facebook, instagram e TV) o siti partner. La Galleria Milanese cerca di promuovere una varietà di stili artistici (pittura, scultura, fotografia, disegno , illustrazioni) attraverso curatori specializzati. L'unico requisito per essere presenti è avere talento e una visione veramente artistica. Ti consigliamo di leggere attentamente i seguenti Termini e Condizioni e la nostra Informativa sulla privacy, che può essere trovata su www.galleriamilanese.com Privacy Police . I presenti Termini, l'Informativa sulla privacy e qualsiasi altra politica qui collegata, regolano l'accesso e l'utilizzo dei Servizi e costituiscono un accordo legale vincolante tra te e la Galleria Milanese. 1- Si presume che, includendo il lavoro sul sito GALLERIA MILANESE l'Artista esprima la sua intenzione e dichiari il diritto di venderlo oltre ad avere il lavoro per la consegna immediata. 2-L'artista deve fornire un imballaggio molto sicuro per il suo lavoro. La GALLERIA MILANESE non può essere ritenuta responsabile per i danni alle opere originali durante il trasporto. Consulta e segui le nostre linee guida contenute nel "ISTRUZIONI DI IMBALLAGGIO" su come imballare in modo sicuro per la spedizione. ​ ​ 3- DOPO LA ORDINE DI ACQUISTO ​ Dopo l'ordine di acquisto e il successivo pagamento da parte del cliente, entro un termine massimo di tre giorni è prevista la spedizione dell'opera (salvo condizioni avverse che impediscono tale procedura). Se l'Opera non è più disponibile, verrà inviata un'e-mail di informazione dell'Acquirente entro il 48 ore, annullando l'ordine. ​ 4-SPEDIZIONE DELL'OPERA Vedi sotto per informazioni sui passaggi necessari affinché il tuo lavoro possa raggiungere il collezionista in sicurezza. Questi passaggi includono: Pianificazione di una data per ritirare le opere d'arte vendute. La Galleria Milanese invierà tramite email la LETTERA DI VETTURA della raccolta dell'opera. La spedizione deve avvenire entro 2-3 giorni dalla data in cui il collezionista ha acquistato l'opera. Leggi attentamente la sequenza che abbiamo preparato per assicurarti di sapere come imballare correttamente la tua arte di spedizione. Tutte le opere originali vengono inviate al collezionista direttamente dall'artista. La consegna delle Opere viene effettuata all'indirizzo indicato nel modulo riepilogario dell'ordine, durante l'orario lavorativo e secondo le modalità previste dal vettore scelto al momento dell'ordine. Subito dopo la vendita dell'opera, Galleria Milanese invierà la Lettera di Vettura e l'artista dovrà stamparla e incollarla sul pacco. - In ambito NAZIONALE (in tutta Italia) la spedizione è gratuita, pertanto il costo di spedizione deve essere preventivamente aggiunto al prezzo dell'opera da pubblicare per la vendita. In altre parole, nel prezzo dell'opera presente sul sito è già compreso il costo di spedizione nell'Italia. ​ - A livello INTERNAZIONALE , il cliente pagherà il costo di spedizione. Il cliente potrà scegliere il corriere di sua scelta (elencata sul sito) in quanto pagherà le spese di spedizione. Sarà da lui pagata al momento dell'acquisto dell'opera. In entrambi i casi se il destinatario non è all'indirizzo per ricevere l'opera, questa deve essere ritirata dal magazzino del corriere entro 3 giorni dal primo tentativo e se non viene ritirata entro questo termine, l'utente deve pagare le spese di restituzione. Tu, l'artista, sarai responsabile dell'imballaggio della tua arte per la spedizione, nonché di tutti i costi di imballaggio. 5-CERTIFICATO DI AUTENTICITÀ Quando prepari il tuo lavoro per la spedizione, devi includere un CERTIFICATO DI AUTENTICITÀ all'interno della confezione da inviare al collezionista che ha acquistato l'opera. Il Certificato di Autenticità ti verrà inviato, tramite posta elettronica, dalla Galleria Milanese. Si stampa, si firma e si invia insieme al lavoro. Si prega di notare che il tempo di transito può variare a seconda della posizione del cliente. Vedrai il numero di tracciamento della tua spedizione sull'etichetta fornita dalla compagnia di spedizione . È possibile tenere traccia utilizzando questo numero di tracciamento direttamente sul sito Web del corriere. ​ 6-PAGAMENTO Al momento dell'acquisto, il cliente pagherà sul sito della Galleria Milanese ed entro un termine massimo di 30 giorni l'artista riceverà il pagamento, al netto di una commissione del 10 % (dieci per cento) del valore dell'opera. ​ ​ 7-POLITICA DI RESI E RIMBORSO OPERE ORIGINALI ​ LA GALLERIA MILANESE si impegna a garantire il 100% di soddisfazione dai nostri collezionisti d'arte! Ecco perché, la politica resi della Galleria Milanese ti consente di restituire l'articolo acquistato. Dopo aver ricevuto un'opera d'arte originale, ti daremo sette (7) giorni per decidere se desideri o meno conservare l'opera d'arte o restituirla per un rimborso. È possibile restituire qualsiasi opera d'arte idonea , purché venga restituita all'artista nelle sue condizioni e confezione originali. Se ricevi il prodotto e rinunci all'acquisto, hai la possibilità di restituirlo entro 7 giorni di calendario dalla ricezione dell'ordine, con il rimborso del 100% del valore dell'opera in questione. La restituzione è consentita : 1- Se l'opera è diversa da quella acquistata dal cliente. 2-Se il lavoro è danneggiato. * Non saranno accettati prodotti la cui imballaggio è stata aperta e rifatta. * Non saranno accettati prodotti senza certificato di originalità in perfette condizioni. * Non saranno accettati prodotti con imballo protettivo danneggiato o inutilizzabili o con indicazioni per l'uso. * Non saranno accettati cambi di prodotti acquistati tramite promozioni o buoni / buoni sconto come parte del pagamento. ​ Come restituisco un'opera originale? Dal momento in cui ricevi la tua opera d'arte originale dai nostri corrieri, hai sette (7) giorni per o restituire l'opera nelle sue condizioni originali per un rimborso. Richiediamo inoltre che la opera restituita venga spedita dall'acquirente entro tre (3) giorni dalla conferma della restituzione dell'opera. Quindi, se ricevi un'opera d'arte che hai acquistato da Galleria Milanese e non sei completamente soddisfatto, hai: Tre (3) giorni per contattarci in merito alla tua intenzione di restituire la opera. Tre (3) giorni dal giorno in cui ci hai contattato per spedire l'opera d'arte. Non spedire l'opera prima di contattarci; devi prima contattarci. Se non ci comunichi la tua intenzione di restituire il lavoro entro 3 giorni dal ricevimento o non spedisci il lavoro entro 3 giorni dalla notifica, non avrai diritto a un rimborso. (Si applicano alcune eccezioni. Contattaci per una valutazione della tua situazione specifica.) GALLERIA MILANESE si riserva il diritto di decidere a sua esclusiva discrezione. Cosa fare se l'opera d'arte arriva danneggiata - Entro tre (3) giorni dalla data di consegna della merce, inviare un'e-mail a info@galleriamilanese.com per comunicarci Informazioni sull'ordine. Scatta foto di immagini e imballaggi danneggiati. Invia queste foto via e-mail a info@galleriamilanese.com . Salva l'imballaggio originale. Un rappresentante della Galleria Milanese ti contatterà per aiutarti nei passaggi successivi. GALLERIA MILANESE non potrà in nessun caso essere ritenuta responsabile per il mancato rispetto dall'Acquirente, che ha il diritto di presentare un reclamo contro il fornitore di servizi di consegna. L'Acquirente deve, non appena riceve l'ordine, verificare le condizioni dell'opera d'arte, e menzionare immediatamente e per iscritto , a GALLERIA MILANESE, che trasferirà al Corriere. ​ 8-Le opere in pubblicazione nel sito non sono in esclusiva. Le opere possono essere pubblicati su altri portali ed essere in esposizione per la vendita in qualsiasi galleria fisica. Nel momento in cui l'opera viene venduta dall'artista e non attraverso questo sito web, in tal caso l'artista si impegna di informare immediatamente Galleria Milanese, al fine di escludere l'opera dal sito web. 9-Le opere durante il periodo di pubblicazione sul sito, rimangono “a casa” del pittore che può disporre delle stesse per eventuali attività espositive. 10-L'Artista si impegna a comunicare l'aggiornamento dei dati inseriti nella sua registrazione ("Dati personali" o altri) quando necessário. 11-L'Artista autorizza la pubblicazione e la diffusione delle sue opere ( pittura, scultura, fotografia, disegno , illustrazioni ) sul sito GALLERIA MILANESE, su internet, TV, sito partner e su altri social media, con il solo scopo di promuovere la vendita e dare visibilità all'Artista. 12-L'artista garantisce, assumendo tutte le relative responsabilità, di essere il proprietario esclusivo dei diritti di esplorare e sfruttare economicamente delle opere visualizzate sulla sua pagina sul sito GALLERIA MILANESE, esentando il sito da qualsiasi responsabilità al riguardo. Si impegna a proteggere la GALLERIA MILANESE e l'Acquirente in caso di qualsiasi azione intentata da un terzo parte sull'opera ceduta, come parte della garanzia di possesso silenzioso. Al momento della vendita, il Venditore assegna all'Acquirente il substrato materiale dell'opera d'arte e il suo diritti di rappresentazione sull'opera d'arte. Il Venditore conserva tuttavia il proprio diritto morale sull'opera d'arte nonché i diritti in materia di la sua riproduzione. ​ 13-L'artista potrà in ogni momento cancellare la propria iscrizione e recedere senza alcuna penalità o multa, purché siano concluse le operazioni di vendita in corso. 14-Dal momento in cui l'Artista pubblica su questo sito o il cliente accede ai servizi, accetta tacitamente tutti i Termini e le Condizioni di funzionamento. L'accettazione incondizionata di integrali condizioni generali di vendita è obbligatoria per concludere il contratto di vendita, sia da parte del Venditore che dell'Acquirente. L'accettazione è confermata da una casella che deve essere selezionata nel modulo d'ordine dell'opera d'arte. 15-GALLERIA MILANESE si riserva il diritto, a sua esclusiva discrezione, di modificare, interrompere o terminare i Servizi o di modificare i presenti Termini, in qualsiasi momento . Se modifichiamo i presenti Termini, pubblicheremo la modifica sui Servizi o ti informeremo della modifica. Aggiorneremo anche la "Data ultimo aggiornamento". Continuando ad accedere o utilizzare i Servizi dopo che abbiamo pubblicato una modifica sui Servizi o ti abbiamo fornito un avviso di modifica, stai indicando di accettare di essere vincolato dai Termini modificati. Se i Termini modificati non sono accettabili per te, l'unica possibilità è cessare di utilizzare i Servizi. Ti invitiamo a controllare regolarmente per rivedere questi Termini e Condizioni. 16– FORZA MAGGIORE In caso di situazione di forza maggiore, l'esecuzione del contratto può essere sospesa o, se è completato, causare l'annullamento della vendita. Espressamente, sono considerati casi di forza maggiore o eventi fortuiti, quelli solitamente riconosciuto dalla giurisprudenza delle corti e dei tribunali , vale a.d. un evento che è fuori dal controllo del debitore, che non poteva essere ragionevolmente previsto all'epoca del contratto in fase di concluso e i cui effetti non possono essere evitati da alcuna Misure. La parte che invoca la Forza Maggiore deve informare immediatamente l'altra parte, nonché su la sua estinzione. ​ ​ Aggiornamento: il 11 dicembre 2021. ​ ​ ​ TERMS & CONDITIONS ​ ​ The Milanese Gallery has the main objective of promoting art and increasing the visibility of the Artist and his works for sales, in the Italian and international panorama and the commercial exploitation of digital images of works of art through our website, accessible on www.galleriamilanese.com (the "Site") or mobile application, including other advertising platforms (facebook, instagram and TV) or partner sites. The Galleria Milanese seeks to promote a variety of artistic styles (painting, sculpture, photography, drawing, illustrations) through specialized curators. The only requirement to be present is to have talent and a truly artistic vision. We recommend that you carefully read the following Terms and Conditions and our Privacy Policy, which can be found at www.galleriamilanese.com Privacy Police. These Terms, the Privacy Policy and any other policies linked herein, govern your access to and use of the Services and constitute a binding legal agreement between you and Galleria Milanese. 1- It is assumed that, by including the work on the GALLERIA MILANESE website, the Artist expresses his intention and declares the right to sell it in addition to having the work for immediate delivery. 2-The artist must provide very safe packaging for his work. Galleria MILANESE cannot be held responsible for damage to the original works during transport. Consult and follow our guidelines contained in the "PACKAGING INSTRUCTIONS" on how to pack safely for shipping. 3- AFTER THE PURCHASE ORDER After the purchase order and the subsequent payment by the customer, within a maximum period of three days the work is expected to be shipped (except for adverse conditions that prevent this procedure). If the Work is no longer available, an email informing the Buyer will be sent within 48 hours, canceling the order. 4-SHIPMENT OF THE WORK See below for information on the steps required for your work to reach the collector safely. These steps include: The Milanese Gallery will send by email the WAYBILL (documents for dispatch) of the collection of the work. The shipment must take place within 2-3 days from the date on which the collector purchased the work. The delivery of the Works is carried out at the address indicated in the order summary form, during working hours and in the manner prescribed by the carrier chosen at the time of the order. Read carefully the sequence we have prepared to make sure you know how to properly pack your art in shipping All original works are sent to the collector directly from the artist’s studio. Immediately after the sale of the work, Galleria Milanese will send the Waybill (documents for dispatch) and the artist must print it and paste it on the package. - In the NATIONAL area (throughout Italy) shipping is free, therefore the shipping cost must be previously added to the price of the work to be published for sale. In other words, the price of the work on the site is already included inthe cost of shipping in Italy. - Internationally, the customer will pay the shipping cost. The customer can choose the courier of his choice (listed on the site) as he will pay the shipping costs. Itwill be paid by him at the time of purchase of the work. In both cases, if the recipient is not at the address to receive the work, he must withdraw it from the carrier's deposit within 3 days after the first attempt and if it is not withdrawn within that period, he must pay the return costs. You, the artist, will be responsible for packaging your art for shipping, as well as all packaging costs. ​ 5-CERTIFICATE OF AUTHENTICITY When preparing your work for shipment, you must include a CERTIFICATE OF AUTHENTICITY inside the package to be sent to the collector who purchased the work. The Certificate of Authenticity will be sent to you, by e-mail, from the Milanese Gallery. You print, sign and send along with the work. Please note that transit time may vary depending on the customer's location. You will see the tracking number of your shipment on the label provided by the shipping company. You can track using this tracking number directly on the carrier's website (e.g. BRT, FedEx, DHL, UPS, etc.). 6-PAYMENT At the time of purchase, the customer will pay on the Website of the Milanese Gallery and within a maximum period of 30 days the artist will receive the payment, net of a commission of 10%(ten percent) of the value of the work. 7-RETURN AND REFUND POLICY LA GALLERIA MILANESE is committed to guaranteeing 100% satisfaction from our art collectors! That's why, Galleria Milanese's returns policy allows you to return the purchased item. After receiving an original artwork, we will give you seven (7) days to decide whether or not you wish to keep the artwork or return it for a refund. You can return any eligible artwork, as long as it is returned to the artist in its original condition and packaging. If you receive the product and renounce the purchase, you have the option to return it within 7 calendar days of receipt of the order, with a refund of 100% of the value of the work in question. The return is allowed : 1- If the work is different from the one purchased by the customer. 2-If the work is damaged. * Products whose packaging has been opened and redone will not be accepted. * Products without certificate of originality in perfect condition will not be accepted. * Products with damaged or unusable protective packaging or with indications for use will not be accepted. * Exchanges of products purchased through promotions or discount coupons /vouchers will not be accepted How do I return an original work? From the moment you receive your original artwork from our couriers, you have seven (7) days to or return the work in its original condition for a refund. We also require that the returned work be shipped by the buyer within three (3) days of confirmation of the return of the work. So, if you receive a work of art that you purchased from Galleria Milanese and you are not completely satisfied, you have: Three (3) days to contact us regarding your intention to return the work. Three (3) days from the day you contacted us to ship the artwork. Do not send the work before contacting us; you must first contact us. If you do not notify us of your intention to return the work within 3 days of receipt or do not ship the work within 3 days of notification, you will not be entitled to a refund. (Some exceptions apply. Contact us for an assessment of your specific situation.) What to do if the artwork arrives damaged - Within seven (3) days from the date of delivery of the goods, send an e-mail to info@galleriamilanese.com to communicate information to us about the order. Take photos of damaged images and packaging. Email these photos to info@galleriamilanese.com . Save the original packaging. A representative of the Milanese Gallery will contact you to help you in the next steps. 8-The works published on the site are not exclusive. The works can be published on other portals and be on display for sale in any physical gallery. When the work is sold by the artist and not through this website, in this case the artist undertakes to immediately inform Galleria Milanese, in order to exclude the work from the website. 9-The works during the period of publication on the site, remain "at home" of the painter who can dispose of the same for any exhibition activities. 10-The Artist undertakes to communicate the updating of the data entered in his registration ("Personal Data" or others). Art. 11-The Artist authorizes the publication and dissemination of his works (painting, sculpture, photography, drawing, illustrations) on the GALLERIA MILANESE website, on the internet, TV, partner site and on other social media, with the sole purpose of promoting the sale and giving visibility to the Artist. 12-The artist guarantees, assuming all the related responsibilities, to be the exclusive owner of the rights to explore and economically exploit the works displayed on his page on the GALLERIA MILANESE website, exempting the site from any liability in this regard. It undertakes to protect the GALLERIA MILANESE and the Buyer in the event of any action brought by a third party on the transferred work, as part of the guarantee of silent possession. At the time of sale, the Seller assigns to the Buyer the material substrate of the artwork and its representation rights over the artwork. However, the Seller retains its moral right over the work of art as well as the rights regarding its reproduction. 13-The artist may at any time cancel his registration and withdraw without any penalty or fine, provided that the sales operations in progress are concluded. 14-From the moment the Artist publishes on this site or the customer accesses the services, he tacitly accepts all the Terms and Conditions of Operation. The unconditional acceptance of the full general conditions of sale is mandatory to conclude the sales contract, by both the Seller and the Buyer. Acceptance is confirmed by a box that must be checked in the order form of the work of art. 15-GALLERIA MILANESE reserves the right, in its sole discretion, to modify, discontinue or terminate the Services or to modify these Terms, at any time. If we change these Terms, we will post the change on the Services or notify you of the change. We will also update the "Last Updated Date". By continuing to access or use the Services after we have posted a change on the Services or provided you with a change notice, you are indicating that you agree to be bound by the modified Terms. If the modified Terms are not acceptable to you, your only option is to cease using the Services. We encourage you to check back regularly to review these Terms and Conditions. ​ 16– FORCE MAJEURE In the event of a situation of force majeure, the execution of the contract may be suspended or, if completed, lead to the cancellation of the sale. Expressly, cases of force majeure or fortuitous events are considered, those usually recognized by the jurisprudence of the courts and tribunals, ie a.d. an event which is beyond the control of the debtor, which could not reasonably have been foreseen at the time of the contract being concluded and the effects of which cannot be avoided by any Measures. The party invoking the Force Majeure must immediately inform the other party, as well as about its termination. ​ Updated on December 9, 2021. ​

  • Home | Galleria Milanese

    Scopri l'arte contemporanea nella galleria online più completa d'Italia Eventi 2022 scopri di più Gli Artisti scopri di più L'Arte per te scopri di più “La mission della GALLERIA MILANESE è quella di darti accesso ai migliori artisti contemporanei di tutta l'Italia e anche dall'estero, con la certezza dell'eccellenza nella qualità e stile." Sei un artista e vuoi partecipare alla community della Galleria Milanese? Contattaci ARTISTA GISELE FAGANELLO ARTISTA JOSE MARIA BEA ARTISTA CLAUDIO PEZZINI ARTISTA GISELE FAGANELLO 1/79 UNISCITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER Iscriviti subito per avere l'accesso prioritario alle nostre ultime collezioni, saldi ed eventi speciali Iscriviti qui

  • Siamo qui per te | Galleria Milanese

    SIAMO QUI PER TE Vogliamo ascoltare i vostri suggerimenti e nuove idee. Vogliamo anche sapere se qualcosa non va, questo è il modo per migliorare sempre. Scopri come contattarci. ​ Servizio clienti Questo è il tuo spazio per dire quello che vuoi. (+39) 3450800610 email: info@galleriamilanese.com ​ ​ CONTATTACI Casa e Ufficio Vuoi differenziarti ed essere un partner Galleria Milanese? (Architetti e decoratori) ​ ​ CONTATTACI ​ Artista e fotografo Vuoi essere un artista della GALLERIA MILANESE? ISCRIVITI ORA Le nostre opere sono accompagnate da un CERTIFICATO DI AUTENTICITÀ In un momento di crescente apprezzamento del mercato dell'arte, l'ingresso di nuovi collezionisti, la professionalizzazione del settore e, soprattutto, la crescente facilità di riprodurre oggetti - con la divulgazione della stampante tridimensionale - l'esigenza di sicurezza che l'opera acquisita corrisponda a ciò che è annunciato, o ciò che si intende essere l'oggetto previsto, diventa importante. ​ Il certificato di autenticità è uno strumento di credibilità delle opere d'arte, e hanno bisogno di integrare in modo naturale le transazioni del settore, gli artisti che si abituano a rilasciarle quando vendono sul mercato primario, i galleristi e i banditori quando vendono sul mercato secondario. I certificati possono non creare un diritto, ma forniscono maggiore chiarezza, tranquillità e credibilità ad artisti, collezionisti, musei, galleristi, banditori e tutti i membri del settore. Vivi la sensazione di ammirare un'opera d'arte attraverso gli occhi appassionati dei nostri artisti creativi e lasciati incantare dal suo talento, attitudini e genialità, facendo nascere nella tua vita il desiderio di “bellezza”. (Roseli Crepaldi) ​ ​ ​ scopri di più sul nostro team di curatori

  • ARTE & CAVALO SPAGNOLO | Galleria Milanese

    aperto alle iscrizioni contatta: info@galleriamilanese.com EXPOSICIÓN INTERNACIONAL DE ARTE CONTEMPORÁNEO EN EL HIPÓDROMO SNAI SAN SIRO DE MILÁN La GALLERIA MILANESE inaugurará el 24 de septiembre a las 18:00 la exposiciónen Arte & Cavallo en el prestigioso hipódromo de San Siro gallop en Milán, comisariada por la Dra. Roseli Crepaldi y presentación por la Dra. Giada Tarantino. EL TEMA La Galería Milanesa crea un fascinante homenaje visual a este animal, ahora maravilloso como siempre. Durante unos pocos miles de años, el hombre y el caballo se han estado reuniendo para realizar diversas tareas, como la agricultura, el transporte, la guerra e incluso el deporte. Habitando paisajes pintorescos, campos de batalla, mercados de agricultores... los caballos siempre han estado presentes en la historia del hombre, como compañeros preciosos y únicos en tiempos de guerra y paz. Para aquellos que piensan que el caballo simplemente ha desaparecido en el mundo contemporáneo, están equivocados. A pesar de estar limitados al mundo rural y deportivo, vemos que los caballos siguen mostrando su valor en el mundo contemporáneo. Varios tratamientos terapéuticos recomiendan montar a caballo, como una actividad que combina el esfuerzo físico y los beneficios de convivir con el animal. El polo también está indicado en el mundo corporativo como un deporte capaz de cultivar el liderazgo y la velocidad en las decisiones. Aparentemente, este poderoso cuadrúpedo todavía tiene su lugar en la vida cotidiana del hombre. Como resultado, desafiamos a artistas de todo el mundo a encontrar a su musa en forma de corcel y retratarlo de la manera más gloriosa posible. La mayoría de las obras inscritas serán con el tema Caballo y pero también habrá obras con temática libre. EL HIPÓDROMO DE SAN SIRO La exposición de arte estará abierta al público durante los tres días de competición en la última semana de septiembre. En cada día de la carrera, la audiencia supera las 2.000 personas. El Hipódromo de Snai San Construido en 1920, durante más de un siglo ha sido uno de los escenarios ecuestres más prestigiosos a nivel internacional. Las pistas de atletismo están consideradas entre las más selectivas del mundo, y gracias a las diferentes pistas (cuatro para carreras planas, una para carreras de setos, una para persecución de campanarios y una para campo a través) es posible jugar conferencias de carreras en diferentes distancias, desde 1000 a 3000 metros para carreras planas, hasta 5000 metros para carreras de obstáculos. El Hipódromo de Snai San Siro es la única instalación ecuestre en el mundo que ha sido declarada "monumento de interés nacional". En la hierba de las pistas de galope han corrido, luchado y ganado algunos de los mejores pura sangre en la historia de las carreras de caballos, como Tenerani, Ribot, Sirlad, Tony Bin, Falbrav. Nombres prestigiosos también surgen entre los jinetes, con Enrico Camici, Frankie Dettori y Mirko Demuro, solo por nombrar algunos. Cubre un área de aproximadamente 1,600,000 metros cuadrados y tiene más de 70 días de carreras cada año, para más de 500 carreras en total. El calendario incluye diez Grandes Premios además de las carreras En la entrada del Piazzale dello Sport se encuentra una de las estatuas ecuestres más grandes del mundo, el Caballo de Leonardo, creada por la escultora estadounidense Nina Akamu, quien se inspiró en los dibujos originales de Leonardo da Vinci para su obra. La obra original fue concebida en 1482 por el genio toscano por encargo de Ludovico il Moro, duque de Milán, que quería dedicar la obra a la memoria de su padre Francesco. PREMIOS TU NOMBRE EN EL PREMIO DE LA CARRERA 11 artistas serán premiados TÍTULOS PREMIOS 11 Carreras de 24 (1) y 25 (7) y 28 (3) DE SEPTIEMBRE. Del primero al undécimo artista, el premio del concurso llevará el nombre del artista premiado. Es decir, once artistas darán sus nombres a los premios de la Carrera . Los 11 artistas premiados recibirán el trofeo ARTE & CAVALLO – premio de la carrera y serán invitados a asistir a la carrera el 25 de septiembre en el edificio principal junto con los propietarios de caballos con y la entrega de sus premios (trofeo ARTE & CAVALLO) transmitidos por el canal EQU TV. LA PALAZZINA DEL PESO - El corazón palpitante de San Siro, la Palazzina del Peso es el punto focal de todos los espacios del hipódromo galopante de Milán. Propietarios, entrenadores, criadores, jockeys, comisionados y jurado, todos tienen "base" dentro de este edificio así llamado porque, antes y después de cada carrera, el jockey y su silla de montar son revisados para verificar que su peso corresponde a lo que se espera para cada carrera individual.. ESTILOS Pintura – Escultura – Fotografía – Arte Digital – Dibujo CERTIFICADO DE MÉRITO ARTÍSTICO Todos los artistas participantes recibirán el Certificado de Mérito Artístico "Arte & Cavallo" Posibilidad de ser seleccionado para un video corto con un comentario crítico de la Dra. Giada Tarantino, sobre su trabajo. PROGRAMA 24 de septiembre - Abierto al público de 13:00 a 19:00 De 14 a 18 horas – Carrera – artistas e invitados podrán asistir a las carreras en un espacio exclusivo, disfrutando de una vista excepcional del hipódromo y de la ciudad. 18:10 – ceremonia de apertura discurso de presentación, entrega de premios y posterior cóctel. 25 de septiembre - Abierto al público de 13:00 a 19:00 De 2 pm a 6 pm – Carrera - 11 artistas premiados y un año invitado o asistente en el gary en la Palazzina del Peso, con la presencia de los dueños de los caballos e invitados, con una vista excepcional del hipódromo y la ciudad. 18:10 Ceremonia de premiación - Ceremonia en la Palazzina del Peso para los 11 artistas premiados, cócteles, transmisión en vivo por el canal Epiga TV. 28 de septiembre – Abierto al público de 13:00 a 19:00 De 14 a 18 horas – Carrera – artistas e invitados podrán asistir a las carreras en un espacio exclusivo disfrutando de una vista excepcional del hipódromo y de la ciudad. CUOTA DE PARTICIPACIÓN € 160 - Una obra 60 x 80 (máximo) ​ GALLERIA MILANESE - Roseli Crepaldi Via Caldera, 23 20153 MILANO (MI) In casi eccezionali Contatta la Galleria. Email: info@galleriamilanese.com

  • L'ARTE RIAFFIORA | Galleria Milanese

    MOSTRA INTERNAZIONALE D'ARTE CONTEMPORANEA L'ARTE RIAFIORA Prefazione della curatrice - Roseli Crepaldi ​ Con la pandemia, gli spazi culturali sono stati chiusi e il ritmo della produzione è stato influenzato, così come lo stato di avanzamento dei progetti è sospeso. Il sistema dal giorno alla notte è crollato, da una minaccia invisibile, inaspettata, con confinamento volontario o forzato. Ci sono state penurie, coprifuochi e restrizioni, soprattutto negli anni settanta e ottanta, ma mai una cosa del genere. A humanidade non ha mai vissuto niente di simile a questo blocco totale. Molti artisti hanno espresso il desiderio di riprodurre questa realtà sulla tela, che ha colpito gli artisti in modo tangibile e psicologico - e tutto questo appare nelle loro opere , presente in questa mostra. L’arte presente in questo catalogo, è un mezzo di espressione autentico, attraverso il quale gli artisti hano dimostrato sulla tela ciò che vedono e, cosa più importante, ciò che sentono. Per affrontare la situazione, alcuni artisti hanno introdotto espliciti motivi pandemici nelle loro opere. Con l'uso di varie tecniche per trasmettere i loro progetti con l'obiettivo di avere un impatto sulla società, poiché è nostra responsabilità reagire alla pandemia e alle sue conseguenze. L'ARTE RIAFFIORA riflete un’arte unica, così come i suoi processi. Durante la pandemia, quindi, si prevede che la realizzazione artistica presenti le diverse soggettività di coloro che le producono – presentando cambiamenti, strutture e difficoltà maggiori o minori. Gli artisti confermano che la quarantena senza arte sarebbe una cosa impossibile, molti dicono che sarebbero impazziti molto tempo fa. In un certo senso, il confinamento è stato positivo per la produzione artistica, permettendo loro di produrre di più: quando l'artista sta creando qualcosa, è molto assorbito, anche spegnendosi, il che è stato molto positivo in questa situazione. D'altra parte, l'arte online ci ha aiutato, in modo pratico a riflettere e sperimentare modi e mezzi, nuove tecnologie rilevanti per la diffusione dei contenuti nelle arti visive, svolgendo il ruolo di luogo che sostituisce le quattro pareti della galleria e lo spazio di "presentazione pubblica". Alcuni confessano di sentirsi più connessi, non solo al presente e alle cose più importanti, ma anche al passato. Non sorprende che gli artisti siano creativi e adottino nuovi modi per costruire una comunità, sostenere se stessi e gli altri e mantenere la creatività. La nuova normalità ha portato con sé alcune lezioni preziose, insieme ad alcuni cambiamenti radicali e tanto necessari. L’ARTE RIAFFIORA ci dimostra che la pandemia non ha solo riaffermato la nostra condizione effimera, insegnandoci a vivere nel momento. Ha anche sottolineato l'importanza dell'arte e della cultura come rinforzo positivo nella vita e come modo per affrontare le loro difficoltà. E, soprattutto, ha sottolineato l'adattabilità degli artisti. BRERA - MILANO Roseli Crepaldi e Antonio Castellana FOTO DI GRUPPO APERTURA PRIMO GRUPPO DI ARTISTI Artista Zoja Speristad, Roseli Crepaldi e Irina Volna Artista Rosalba Bartolucci Roseli Crepaldi e Artista Smita Paola Zannini Opere dell'artista VITTORIO DI LEVA, premiato al primo posto nella mostra L'ARTE RIAFFIORA MOSTRA L'ARTE RIAFFIORA ROSELI CREPALDI E HALINA BENKOVICS Il Maestro Jose Maria Bea (Spagna) riceve il PREMIO ALLA CARRIERA Il Maestro Maurizio Cervellati riceve il Premio della Critica.jpeg Il Maestro Miro Persolja riceve il PREMIO ALLA CARRIERA L'Artista Sandra Migliorini riceve il PREMIO DELLA CRITICA INAUGURAZIONE DELLA MOSTRA APERTURA SECONDO GRUPPO DI ARTISTI ANTONIO CASTELLANA, LAURA ALTOBELLI E ROSELI CREPALDI Artisti SMITA PAOLA ZANNINI, ENZO MONTEROSSO, HALINA BENKOVICS, MARIO FINIZIO E ROSELI CR CATALOGO DELLA MOSTRA Catalogo della Mostra IL CONSOLE GENERALE DELLA CROAZIA Stjepan Ribic e il maestro MIRO PERSOLJA in visita alla Galleria Artista L'ALTEBE La famosa Soprano IRINA VOLNA Antonio Castellana, Maestro Vittorio Di Leva, Roseli Crepaldi e Barbara Crepaldi architetto Barbara Crepaldi e la Soprano Irina Volna Maestro Mario Finizio e Halina Benkovics oggi roma - Scopri tutti gli eventi d'arti a Roma Clicca qui

  • ARTE & CAVALLO | Galleria Milanese

    aperto alle iscrizioni contatta- clicca : info@galleriamilanese.com ESPOSIZIONE INTERNAZIONALE D’ARTE CONTEMPORANEA ARTE & CAVALLO All’ IPPODROMO SNAI SAN SIRO MILANO La Galleria Milanese aprirà nel prossimo 24 settembre, alle 18:00 la mostra Arte & Cavallo al prestigioso ippodromo del galoppo di San Siro a Milano, a cura di Roseli Crepaldi e presentazione Giada Eva Elisa Tarantino. IL TEMA La Galleria Milanese realizza un affascinante omaggio visivo a questo animale, ormai meraviglioso come sempre. Da qualche migliaio di anni l'uomo e il cavallo si incontrano per svolgere vari compiti, come l'agricoltura, i trasporti, la guerra e persino lo sport. Abitando paesaggi pittoreschi, campi di battaglia, mercati contadini…. i cavalli sono sempre stati presenti nella storia dell'uomo, come preziosi e unici compagni in tempo di guerra e di pace. Per chi pensa che il cavallo sia semplicemente scomparso nel mondo contemporaneo, si sbaglia. Nonostante siano limitati al mondo rurale e sportivo, vediamo che i cavalli mostrano ancora il loro valore nel mondo contemporaneo. Diversi trattamenti terapeutici consigliano l'equitazione, come attività che unisce lo sforzo fisico ei benefici della convivenza con l'animale. Il polo è indicato anche nel mondo aziendale come uno sport capace di coltivare leadership e velocità nelle decisioni. A quanto pare, questo possente quadrupede ha ancora il suo posto nella vita quotidiana dell'uomo. Di conseguenza, sfidiamo artisti di tutto il mondo a trovare la loro musa sotto forma di destriero e ritrattarlo nel modo più glorioso possibile. La Grande parte delle opere iscritte saranno con il tema Cavallo e ma ci saranno anche opere a tema libero. L'IPPODROMO Con un movimento di oltre 2.000 persone il giorno della gara , l’Ippodromo Snai San Costruito nel 1920, da oltre un secolo rappresenta uno dei più prestigiosi palcoscenici ippici a livello internazionale. Le piste da corsa sono considerate tra le più selettive al mondo, e grazie ai diversi tracciati (quattro per corse in piano, uno per corse in siepi, uno per steeple-chase e uno per cross country) è possibile disputare dei convegni di corse su distanze diverse, dai 1000 ai 3000 metri per le corse in piano, sino a 5000 metri per le corse ad ostacoli. Sull’erba delle piste del galoppo hanno corso, lottato e vinto alcuni tra i più grandi purosangue della storia dell’ippica, come ad esempio Tenerani, Ribot, Sirlad, Tony Bin, Falbrav. Nomi prestigiosi emergono anche tra i fantini, con Enrico Camici, Frankie Dettori e Mirko Demuro, solo per citarne alcuni. Copre un’area di 1.600.000 mq circa e conta oltre 70 giornate di corse ogni anno, per più di 500 corse complessive. Il calendario comprende dieci Gran Premi oltre alle corse di Gruppo. L’Ippodromo Snai San Siro è l’unico impianto ippico al mondo ad essere stato dichiarato “monumento di interesse nazionale”. Per informazione, contatta: info@galleriamilanese.com ​ Sull’erba delle piste del galoppo hanno corso, lottato e vinto alcuni tra i più grandi purosangue della storia dell’ippica, come ad esempio Tenerani, Ribot, Sirlad, Tony Bin, Falbrav. Nomi prestigiosi emergono anche tra i fantini, con Enrico Camici, Frankie Dettori e Mirko Demuro, solo per citarne alcuni. Copre un’area di 1.600.000 mq circa e conta oltre 70 giornate di corse ogni anno, per più di 500 corse complessive. Il calendario comprende dieci Gran Premi oltre alle corse di Gruppo. All’ingresso del Piazzale dello Sport, è ubicata una delle statue equestri più grande al mondo, il Cavallo di Leonardo, realizzata dalla scultrice statunitense Nina Akamu, che per il suo lavoro si è ispirata ai disegni originali di Leonardo da Vinci. L’opera originale fu concepita nel 1482 dal genio toscano su commissione di Ludovico il Moro, duca di Milano, che voleva dedicare l’opera alla memoria del padre Francesco. I PREMI IL TUO NOME NEL PREMIO DELLA GARA - 11 artisti premiati ​ TITOLAZIONI PREMI 11 CORSE DEL 24 (1) e 25 (7) e 28 (3) SETTEMBRE . Dal primo all'undicesimo artista, il premio della gara sarà intitolato all'artista premiato. Cioè, undici artisti daranno i loro nomi ai premi delle Corse. Gli 11 artisti premiati riceveranno il trofeo ARTE & CAVALLO – premio della gara e saranno invitati alle corse del 25 settembre nella "Palazzina Del Peso" e la consegna dei suoi premi (trofeo ARTE & CAVALLO) trasmessa sul canale EQU TV. Trofeo ARTE & CAVALLO LA PALAZZINA DEL PESO - Il cuore pulsante di San Siro, la Palazzina del Peso è il punto focale di tutti gli spazi dell’ippodromo del galoppo di Milano. Proprietari, allenatori, allevatori, fantini, commissari e giuria, tutti hanno “base” all’interno di questa palazzina così chiamata perché, prima e dopo ogni corsa, il fantino e la sua sella sono controllati per verificare che il loro peso corrisponda a quanto previsto per ogni singola corsa. STILI Pittura – Scultura – Fotografia – Arte Digitale – Disegno CERTIFICATO DI MERITO ARTISTICO Tutti gli artisti partecipanti riceveranno il Certificato di Merito Artistico “Arte & Cavallo” Possibilità di essere selezionato per un breve video con comento critico della Dott.ssa Giada Tarantino, sulla tua opera. PROGRAMMA 24 settembre - Apertura al pubblico dalle 13:00 alle 19:00 Dalle 14 alle 18 – Gara – artisti e invitati possono assistere alle gare in spazio esclusivo, godendo di una vista eccezionale sull’ippodromo e sulla città. 18:00 – cerimonia di apertura discorso di presentazione, premiazione e successivo cocktail. 25 settembre - Apertura al pubblico alla mostra dalle 13:00 alle 19:00 . Dalle 14 alle 18 – Gara - 11 artisti premiati e un invitato assisteranno alle CORSE nella Palazzina del Peso, con la presenza dei proprietari dei cavalli e invitati, con una vista eccezionale sull’ippodromo. 18:10 - Consegna dei premi - Cerimonia alla Palazzina del Peso per i 11 artisti premiati, cocktail , trasmissione in diretta sul canale EQU TV. 28 settembre – Apertura al pubblico dalle 13:00 alle 19:00 Dalle 14 alle 18 – Gara - artisti e invitati possono assistere alle gare in spazio esclusivo godendo di una vista eccezionale sull’ippodromo e sulla città. 19:00 – Chiusura della Mostra QUOTA DI PARTECIPAZIONE € 160 - Un’opera 60 x 80 (al massimo) Modalità digitale – € 100 – La tua opera sullo schermo nella sala espositiva per tutto il periodo della mostra. Attestato di Merito Artistico in archivio digitale. Inserimento della tua opera nel CATALOGO della mostra. Il tuo nome sul “Roll Up” della mostra. Inserimento del tuo lavoro nel video pubblicitario e nel DEPLIANT. E anche di più.... - INSERIMENTO DE OGNI ARTISTA SUL SITO DELLA GALLERIA MILANESE - Creazione di pagina esclusiva con 10 opere su sito Galleria Milanese a tutti gli artisti partecipanti . -Distribuzione al pubblico presente alle gare (2mila persone circa) al ingresso delle cors e, del Dépliant con foto delle opere con descrizione e prezzo. -Elaborazione del catalogo ARTE & CAVALLO – 21 x 29 – una intera pagina a colore -Inserimento de ogni artista partecipante in video pubblicitario -Invito digitale CONSEGNA DELLE OPERE VIA CORRIERE O PERSONALMENTE - Dal 12 al 22 settembre – all’ufficio della Galleria, indirizzo: GALLERIA MILANESE - Roseli Crepaldi Via Caldera, 23 20153 MILANO (MI) In casi eccezionali Contatta la Galleria. ​ Altri eventi organizzati dalla Galleria Milanese clicca : Mostra L'Arte Tutela la Natura e L'Umanità L'Arte Riaffiora

  • Art et Cheval | Galleria Milanese

    ouvert aux souscriptions - info@galleriamilanese.com Exposition internationale d'art contemporain ARTE & CAVALLO À L’HIPPODROME DE MILAN SNAI SAN SIRO LA GALLERIA MILANESE ouvrira le 24 septembre, à 18h, l’exposition Arte & Cavallo dans le prestigieux hippodrome San Siro gallop o, à Milan, organisée par le Dr Roseli Crepaldi et présentation du Dr Roseli Crepaldi et présentation du Dr. Giada Eva Elisa Tarantino. Le THÈME Le Galleria Milaneset effectue un hommage visuel fascinant à cet animal, maintenant aussi merveilleux que jamais. Depuis quelques milliers d’années, les hommes et les chevaux se rassemblent pour effectuer diverses tâches telles que l’agriculture, les transports, la guerre et même le sport. Habitant des paysages pittoresques, des champs de bataille, des marchés de producteurs... Les chevaux ont toujours été présents dans l’histoire de l’homme, en tant que compagnons précieux et uniques en temps de guerre et de paix. Pour ceux qui pensent que le cheval a tout simplement disparu dans le monde contemporain, ils se trompent. Bien que limités au monde rural et sportif, nous voyons que les chevaux montrent encore leur valeur dans le monde contemporain. Plusieurs traitements thérapeutiques recommandent l’équitation, comme une activité qui combine l’effort physique et les avantages de vivre avec l’animal. Le polo est également indiqué dans le monde de l’entreprise comme un sport capable de cultiver le leadership et la rapidité dans les décisions. Apparemment, ce puissant quadrupède a toujours sa place dans la vie quotidienne de l’homme. En conséquence, nous mettons au défi les artistes du monde entier de trouver leur muse sous la forme d’un destrier et de la représenter de la manière la plus glorieuse possible. La plupart des œuvres inscrites seront avec le thème Cavalo et il y aura aussi des œuvres avec un thème libre / abstrait. L’HIPPODROME DE SAN SIRO L’exposition d’art sera ouverte au public pendant les trois jours de compétition de la dernière semaine de septembre. Chaque jour de la course, le public dépasse les 2 000 personnes. L’hippodrome de Snai San Construit en 1920, est depuis plus d’un siècle l’une des scènes équestres les plus prestigieuses au monde. Les pistes de course sont considérées parmi les plus sélectives au monde, et grâce aux différentes pistes (quatre pour les courses de plat, une pour les courses de haies, une pour la poursuite du clocher et une pour le cross-country), il est possible de jouer des conférences de course à différentes distances, de 1000 à 3000 mètres pour les courses de plat, jusqu’à 5000 mètres pour les courses d’obstacles. L’hippodrome de Snai San Siro est le seul établissement équestre au monde à avoir été déclaré « monument d’intérêt national ». contatta: info@galleriamilanese.com ​ Sur l’herbe des pistes de galopcourt combattu et gagné certains des plus grands pur-sang de l’histoire des courses de chevaux, tels que Tenerani, Ribot, Sirlad, Tony Bin, Falbrav. Des noms prestigieux émergent également parmi les jockeys, avec Enrico Camici, Frankie Dettori et Mirko Demuro, pour n’en nommer que quelques-uns. Il couvre une superficie d’environ 1 600 000 mètres carrés et compte plus de 70 jours de course chaque année, pour plus de 500 courses au total. Le calendrier comprend dix Grands Prix, ainsi que des courses de groupe À l’entrée de la Piazzale dello Sport, se trouve l’une des plus grandes statues équestres du monde, le cheval de Léonard, réalisée par la sculptrice américaine Nina Akamu, qui pour son travail s’est inspirée des dessins originaux de Léonard de Vinci. L’œuvre originale a été conçue en 1482 par le génie toscan commandé par Ludovico il Moro, duc de Milan, qui voulait dédier l’œuvre à la mémoire de son père Francesco. PRIX VOTRE NOM DANS LE PRIX DE COURSE 11 artistes primés RÉCOMPENSES 11 COURSES DE 24 (1) et 25 (7) et 28 (3) SEPTEMBRE. Du premier au onzième artiste, le prix du concours portera le nom de l’artiste primé. C’est-à-dire que onze artistes donneront leur nom aux prix de la Course. Les 11 artistes primés recevront le trophée ARTE & CAVALLO – prix de la course et seront invités à regarder les courses le 25 septembre dans le bâtiment principal, Palazzina Del Peso, avec les propriétaires de chevaux avec et la remise de leurs récompenses (trophée ARTE & CAVALLO) diffusées sur la chaîne de télévision EQU. Trofeo ARTE & CAVALLO LA PALAZZINA DEL PESO - Cœur battant de San Siro, la Palazzina del Peso est le point central de tous les espaces de l’hippodrome de galop de Milan. Les propriétaires, les entraîneurs, les éleveurs, les jockeys, les commissaires et les juges ont tous une « base » dans ce soi-disant bâtiment car, avant et après chaque course, le jockey et sa selle sont vérifiés pour vérifier que leur poids correspond à ce qui est attendu pour chaque course individuelle. STYLES Peinture - Sculpture - Photographie - Art numérique - Dessin CERTIFICAT DE MÉRITE ARTISTIQUE Tous les artistes participants recevront le certificat de mérite artistique « Art & Cavallo » Possibilité de faire sélectionner son travail pour une vidéo avec une description critique faite par le Dr Giada Eva Elisa Tarantino. INCLUSION DE CHAQUE ARTISTE SUR LE SITE GALLERIA MILANESE Création d’une page exclusive avec 10 œuvres sur le site de la Galleria Milanese pour tous les membres. PROGRAMME 24 septembre - Ouvert au public de 13h00 à 19h00 De 14h00 à 18h00 – Course – artistes et invités auront le privilège de regarder les courses dans un espace exclusif, profitant d’une vue panoramique exceptionnelle sur la piste del’Hippodrome et la ville de Milan. 18:10 - cérémonie d’ouverture Discours de présentation, cérémonie de remise des prix et cocktail subséquent. 25 septembre - Ouvert au public de 13h00 à 19h00 De 14h00 à 18h00 – Course – 11 artistes primés et un invité assisteront aux courses à la palazzina del peso, en présence de propriétaires de chevaux et d’invités, avec une vue exceptionnelle sur l’hippodrome et la ville de Milan. 18:10 Cérémonie de remise des prix - Cérémonie à la Palazzina del Peso pour les 11 artistes primés, cocktails, diffusés en direct sur la chaîne de télévision epiga. 28 septembre - Ouvert au public de 13h00 à 19h00 De 14h00 à 18h00 – Course – artistes et invités peuvent assister aux courses dans un espace exclusif bénéficiant d’une vue exceptionnelle sur l’hippodrome et la ville de Milan. 19:00 - Clôture de l’exposition ​ TAUX DE PARTICIPATION € 160 - Une œuvre 60 x 80 (maximum) Mode numérique - 100 € - Votre travail à l’écran dans le hall d’exposition tout au long de la période d’exposition. Certificat de mérite artistique dans les archives numériques. Insertion de son travail dans le catalogue de l’exposition. Votre nom sur le « Roll Up » de l’exposition. Insertion de votre travail dans la vidéo publicitaire et le Dépliant qui sera distribué à l’entrée des courses. -Distribution au public présent dans les courses (2 000 personnes) de DÉPLIANT avec photos du travail de l’exposition, description et prix. -Préparation du catalogue ARTE & CAVALLO - 21 x 29 - une page couleur entière -Insertion de chaque artiste participant dans une vidéo publicitaire -Invitation numérique ​ LIVRAISON DES TRAVAUX PAR LA POSTE OU EN PERSONNE - Du 12 au 22 septembre - au bureau de la Galerie, adresse: GALLERIA MILANESE - Roseli Crepaldi Via Caldera, 23 20153 MILANO (MI) Dans des cas exceptionnels Contactez la Galerie. Autres événements organisés par la Galerie Milanaise clicca : Mostra L'Arte Tutela la Natura e L'Umanità L'Arte Riaffiora

  • ARTE CAVALO portoghese | Galleria Milanese

    EXPOSIÇÃO INTERNACIONAL DE ARTE CONTEMPORÂNEA NO HIPÓDROMO DE SNAI SAN SIRO MILÃO A GALLERIA MILANESE abrirá no dia 24 de setembro, às 18h , a exposição Arte & Cavallo no prestigiado hipódromo San Siro gallopo, em Milão, com curadoria do Dr. Roseli Crepaldi e apresentação da Dra. Giada Eva Elisa Tarantino O TEMA A Galleria Milanese realiza um fascinante tributo visual a este animal, agora tão maravilhoso como sempre. Há alguns milhares de anos homens e cavalos têm se reunido para realizar várias tarefas, como agricultura, transporte, guerra e até esporte. Habitando paisagens pitorescas, campos de batalha, mercados de agricultores... cavalos sempre estiveram presentes na história do homem, como preciosos e únicos companheiros em tempos de guerra e paz. Para aqueles que pensam que o cavalo simplesmente desapareceu no mundo contemporâneo, eles estão enganados. Apesar de limitado ao mundo rural e esportivo, vemos que os cavalos ainda mostram seu valor no mundo contemporâneo. Vários tratamentos terapêuticos recomendam a cavalgada, como atividade que combina esforço físico e os benefícios de conviver com o animal. O Polo também é indicado no mundo corporativo como um esporte capaz de cultivar liderança e velocidade nas decisões. Aparentemente, este poderoso quadrúpede ainda tem seu lugar no cotidiano do homem. Como resultado, desafiamos artistas de todo o mundo a encontrar sua musa na forma de um corcel e retratá-lo da maneira mais gloriosa possível. A maioria das obras inscritas será com o tema Cavalo e também haverá obras com tema livre/abstrato. O HIPÓDROMO DE SAN SIRO A exposição de arte será aberta ao público durante os três dias de competição na última semana de setembro. Em cada dia da corrida, o público ultrapassa 2.000 pessoas. O Snai San Hippodrome Construído em 1920, há mais de um século tem sido um dos palcos equestres mais prestigiados internacionalmente. As pistas de corrida são consideradas entre as mais seletivas do mundo, e graças às diferentes pistas (quatro para corridas planas, uma para corridas de sebes, uma para corrida de obstaculos e outra para cross country) é possível jogar conferências de corrida em diferentes distâncias, de 1000 a 3000 metros para corridas planas, até 5000 metros para corridas de obstáculos. O Hipódromo Snai San Siro é a única instalação equestre do mundo a ter sido declarado um "monumento de interesse nacional". Na grama das pistas de galope correram, lutaram e ganharam alguns dos maiores puro-sangues da história das corridas de cavalos, como Tenerani, Ribot, Sirlad, Tony Bin, Falbrav. Nomes de prestígio também surgem entre os jóqueis, com Enrico Camici, Frankie Dettori e Mirko Demuro, apenas para citar alguns. Cobre uma área de cerca de 1.600.000 metros quadrados e tem mais de 70 dias de corrida a cada ano, para mais de 500 corridas no total. O calendário inclui dez Grands Prix, além de corridas em grupo. Na entrada da Piazzale dello Sport, há uma das maiores estátuas equestres do mundo, o Cavalo de Leonardo, feito pela escultora americana Nina Akamu, que por sua obra foi inspirada nos desenhos originais de Leonardo da Vinci. A obra original foi concebida em 1482 pelo gênio toscano encomendado por Ludovico il Moro, Duque de Milão, que queria dedicar a obra à memória de seu pai Francesco. Altezza: 7 metri , Peso: 10 tonnellate, Altezza del basamento: 2 metri circa Trofeo ARTE & CAVALLO inscreva-se agora PRÊMIOS ​ SEU NOME NO PRÊMIO DA CORRIDA 11 artistas premiados TÍTULOS PRÊMIOS 11 CORRIDAS DE 24 (1) e 25 (7) e 28 (3) SETEMBRO . Do primeiro ao décimo primeiro artista, o prêmio da competição será nomeado em homenagem ao premiado artista. Ou seja, onze artistas darão seus nomes aos prêmios da Corrida. Os 11 artistas premiados receberão o troféu ARTE & CAVALLO – prêmio da corrida e serão convidados a assistir as corridas no dia 25 de setembro no edifício principal, Palazzina Del Peso, juntamente com os proprietários de cavalos com e entrega de seus prêmios (troféu ARTE & CAVALLO) transmitidos no canal de TV EQU. LA PALAZZINA DEL PESO - O coração pulsante de San Siro, a Palazzina del Peso é o ponto focal de todos os espaços do autódromo de Galope de Milão. Proprietários, treinadores, criadores, jóqueis, comissários e jurados, todos têm "base" dentro deste prédio assim chamado porque, antes e depois de cada corrida, o jóquei e sua sela são verificados para verificar se seu peso corresponde ao que é esperado para cada corrida individual. Os 11 artistas premiados receberão o troféu ARTE & CAVALLO – prêmio da corrida e serão convidados a assistir as corridas no dia 25 de setembro no edifício principal, Palazzina Del Peso. ​ ​ ESTILOS Pintura – Escultura – Fotografia – Arte Digital – Desenho CERTIFICADO DE MÉRITO ARTÍSTICO Todos os artistas participantes receberão o Certificado de Mérito Artístico "Arte & Cavallo" Possibilidade de ter a sua obra selecionada para um vídeo com uma descrição crítica feita pela Dra. Giada Eva Elisa Tarantino. INCLUSÃO DE CADA ARTISTA NO SITE DA GALLERIA MILANESE Criação de página exclusiva com 10 obras no site da Galleria Milanese para todos os participantes no site de vendas online da Galleria Milanese por 12 meses gratis. ​ ​ PROGRAMAÇÃO 24 de Setembro - Aberto ao público das 13:00 às 19:00 Das 14h às 18h – Corrida – artistas e convidados terão o privilégio de assistir as corridas em um espaço exclusivo, desfrutando de uma vista excepcional panorâmica da pista do Hipódromo e da cidade de Milão. 18:10 – cerimônia de abertura Discurso de apresentação, cerimônia de premiação e coquetel subsequente. 25 de Setembro - Aberto ao público das 13:00 às 19:00 Das 14h às 18h – Corrida – 11 artistas premiados e um convidado assistirão às corridas na Palazzina del Peso, com a presença dos proprietarios dos cavalos e convidados, com uma vista excepcional do hipódromo e da cidade. 18:10 Cerimônia de premiação - Cerimônia no Palazzina del Peso para os 11 artistas premiados, coquetéis, transmitido ao vivo no canal de TV Epiga. 28 de setembro – Aberto ao público das 13h às 19h Das 14h às 18h – Corrida – artistas e convidados podem assistir as corridas em um espaço exclusivo desfrutando de uma vista excepcional do autódromo e da cidade. 19:00 – Encerramento da Exposição ​ ​ TAXA DE PARTICIPAÇÃO - € 160 (uma obra de 60 x 80 aproximadamente) Participando no Modo digital – € 100 – Seu trabalho exposto digitalmente no salão de exposições durante todo o período da exposição. O artista receberá o Certificado de Mérito Artístico no arquivo digital. Inserção de seu trabalho no catálogo da exposição. Seu nome no "Roll Up" da exposição. Inserção do seu trabalho no vídeo publicitário e no Dépliant que será distribuido na entrada das corridas. -Distribuição ao público presente nas corridas (2 mil pessoas) do DÉPLIANT com fotos da obra da exposição, descrição e preço. -Elaboração do catálogo ARTE & CAVALLO – 21 x 29 – uma página colorida inteira -Inserção de cada artista participante em vídeo publicitário -Convite digital ENTREGA DAS OBRAS POR CORREIO ou PESSOALMENTE - De 12 a 22 de setembro – no escritório da Galeria, endereço: ​ GALLERIA MILANESE - Roseli Crepaldi Via Caldera, 23 20153 MILANO (MI) Para entregar em outras datas contate a Galleria : info@galleriamilanese.com ​ ​ Conheça os outros eventos realizados pela Galleria Milanese clicca para ver: Mostra L'Arte Tutela la Natura e L'Umanità L'Arte Riaffiora

  • ART & HORSE San Siro Ippodromo | Galleria Milanese

    INTERNATIONAL EXHIBITION OF CONTEMPORARY ART AT THE SNAI SAN SIRO MILAN HIPPODROME The GALLERIA MILANESE will open on September 24th at 18:00 the exhibitionat Arte & Cavallo at the prestigious San Siro gallop racecourse in Milan, curated by Dr. Roseli Crepaldi and presentation by Dr. Giada Tarantino TO PARTICIPATE THE THEME The Milanese Gallery creates a fascinating visual tribute to this animal, now wonderful as always. For a few thousand years man and horse have been meeting to perform various tasks, such as agriculture, transport, war and even sport. Inhabiting picturesque landscapes, battlefields, farmers' markets ... horses have always been present in the history of man, as precious and unique companions in times of war and peace. For those who think that the horse has simply disappeared in the contemporary world, they are mistaken. Despite being limited to the rural and sporting world, we see that horses still show their value in the contemporary world. Several therapeutic treatments recommend horseback riding, as an activity that combines physical exertion and the benefits of living with the animal. Polo is also indicated in the corporate world as a sport capable of cultivating leadership and speed in decisions. Apparently, this mighty quadruped still has its place in the daily life of man. As a result, we challenge artists from all over the world to find their muse in the form of a steed and portray him in the most glorious way possible. Most of the works entered will be with the theme Horse and but there will also be works with a free theme. THE HIPPODROME OF SAN SIRO - MILAN The art exhibition will be open to the public during the three days of competition in the last week of September. On each day of the race, the audience exceeds 2,000 people. The Snai San Hippodrome Built in 1920, for over a century it has been one of the most prestigious equestrian stages internationally. The running tracks are considered among the most selective in the world, and thanks to the different tracks (four for flat races, one for hedge races, one for steeple-chase and one for cross country) it is possible to play racing conferences on different distances, from 1000 to 3000 meters for flat races, up to 5000 meters for obstacle races. The Snai San Siro Hippodrome is the only equestrian facility in the world to have been declared a "monument of national interest". On the grass of the gallop tracks have run, fought and won some of the greatest thoroughbreds in the history of horse racing, such as Tenerani, Ribot, Sirlad, Tony Bin, Falbrav. Prestigious names also emerge among jockeys, with Enrico Camici, Frankie Dettori and Mirko Demuro, just to name a few. It covers an area of about 1,600,000 square meters and has over 70 days of racing every year, for more than 500 races in total. The calendar includes ten Grands Prix in addition to Group races. THE "CAVALLO DI LEONARDO" At the entrance to the Piazzale dello Sport, there is one of the largest equestrian statues in the world, Leonardo's Horse, created by the American sculptor Nina Akamu, who was inspired by Leonardo da Vinci's original drawings for her work. The original work was conceived in 1482 by the Tuscan genius commissioned by Ludovico il Moro, Duke of Milan, who wanted to dedicate the work to the memory of his father Francesco. AWARD YOUR NAME IN THE RACE PRIZE 11 award-winning artists TITLES PRIZES 11 RACES OF 24 (1) and 25 (7) and 28 (3) SEPTEMBER . From the first to the eleventh artist, the prize of the competition will be named after the awarded artist. That is, eleven artists will give their names to the prizes of the Race. The 11 awarded artists will receive the ARTE & CAVALLO trophy – prize of the race and will be invited to attend the race on September 25 in the main building together with the horse owners with and the delivery of its prizes (ARTE & CAVALLO trophy) broadcast on the EQU TV channel. LA PALAZZINA DEL PESO - The beating heart of San Siro, the Palazzina del Peso is the focal point of all the spaces of the Milan gallop racecourse. Owners, trainers, breeders, jockeys, commissioners and jury, all have "base" inside this building so called because, before and after each race, the jockey and his saddle are checked to verify that their weight corresponds to what is expected for each individual race. ​ STYLES Painting – Sculpture – Photography – Digital Art – Drawing ​ CERTIFICATE OF ARTISTIC MERIT All participating artists will receive the Certificate of Artistic Merit "Arte & Cavallo" Possibility to be selected for a short video with a critical comment of Dr. Giada Tarantino, on your work. INCLUSION OF EACH ARTIST ON THE WEBSITE OF THE MILANESE GALLERY Exclusive page reaction with 10 works on Galleria Milanese website to all participating artists. ​ ​ PROGRAM 24 September - Open to the public from 13:00 to 19:00 From 2 pm to 6 pm – Race – artists and guests can attend the races in an exclusive space, enjoying an exceptional view of the racecourse and the city. 18:10 – opening ceremony presentation speech, award ceremony and subsequent cocktail. 25 September - Open to the public from 13:00 to 19:00 From 2 pm to 6 pm – Race - 11 award-winning artists and an invited or assisteryear at the garand in the Palazzina del Peso, with the presence of the owners of the horses and guests, with an exceptional view of the hippodrome and the city. 18:10 Awards ceremony - Ceremony at the Palazzina del Peso for the 11 award-winning artists, cocktails, live broadcast on the Epiga TV channel. 28 September – Open to the public from 13:00 to 19:00 From 2 pm to 6 pm – Race – artists and guests can attend the races in an exclusive space enjoying an exceptional view of the racecourse and the city. 19:00 – Closing of the Exhibition PARTICIPATION FEE € 160 - A work 60 x 80 (maximum) Digital mode – € 100 – Your work on the screen in the exhibition hall for the entire period of theexhibition. Certificate of Artistic Merit in digital archive. Insertion of your work in the CATALOGUE of the exhibition. Your name on the "Roll Up" of the exhibition. Insertion of your work in the advertising video and in the BROCHURE. -Distribution to the public present at the races (2 thousand people) ofel DEPLIANT with photos of the work of theexhibition, description and price. -Elaboration of the ARTE & CAVALLO catalogue – 21 x 29 – an entire color page -Insertion of each participating artist in advertising video -Personalized invitation DELIVERY OF THE WORKS BY COURIER OR PERSONALLY - - From 12 to 22 September – at the Gallery office, address: GALLERIA MILANESE - Roseli Crepaldi Via Caldera, 23 20153 MILANO (MI) In exceptional cases contact the Gallery - email - info@galleriamilanese.com ​ Get to know the other events organized by the Milanese Gallery ​ click Mostra L'Arte Tutela la Natura e L'Umanità L'Arte Riaffiora

  • Raoul Blu | Galleria Milanese

    Raoul Blu Da sempre appassionato di arte e affascinato dai colori per scelte di vita frequenta invece un Istituto Commerciale per poi arruolarsi nell’Aeronautica Militare dove tuttora presta servizio, pur rimanendo l'arte il suo sogno. Ha proseguito la sua esperienza artistica, come autodidatta, sperimentando diverse tecniche. Agli inizi si dedica allo studio e all'approfondimento delle nature morte e del paesaggio per poi approdare alla pittura informale che fa sua. le sue opere sono legate da un filo conduttore cromatico che unisce cielo e mare attraverso quei toni azzurri di una natura pura e dominante. Ogni opera consente allo spettatore di viaggiare con la mente per andare oltre il particolare, oltre il dettaglio per cercare il senso di un tutto e dell’essere. Acquista direttamente dall'artista Email: rbendinelli65@yahoo.it FONE: 3297144472 TRA CUORE E RAGIONE 30X30 acrilico su tela € 250 PROFONDO BLU 24X18 acrilico su tela € 350 RINASCITA 80 x 80 acrilico su tela 2020 € 500 AZZURRI 50 x 40 acrilico su tela € 400 ANIME GEMELLE 60 x 60 acrilico su tela € 450 NON AVER PAURA 30 x 40 acrilico su tela € 350 OGNI COSA CHE C'È 50 X 70 acrilico su tela € 450 RAGIONE E SENTIMENTO 50 X 70 olio su tela € 450 MIRAGGI BLU 50 x 60 acrilico su tela € 350 TEMPESTA DEL CUORE 50 x 50 acrilico su tela € 450 Nel 2018 Ha partecipato alla V edizione dell’’International Virtual Art Exhibition “FORME D’ARTE “ organizzato dal museo virtuale indipendente di Roma. Ha partecipato alla mostra collettiva “i miei colori “presso la galleria d’Arte Mega art e la Pocket art studio . Ha partecipato alla mostra collettiva d’arte contemporanea “i 7 vizi capitali “presso la art saloon frames art &design di Ariccia dal 27 ottobre al 8 novembre. Ha Partecipato alla mostra collettiva d’arte contemporanea “i 7 vizi capitali “presso la Scuderia degli Estensi DAL 17 Novembre 2018 al 18 Novembre 2018 Vincitore de “La tela del mese” di Ottobre 2018 sul sito Pittura&dintorni Ha Partecipato alla III edizione della Biennale d’arte Contemporanea di Salerno dal 6 ottobre al 18 novembre 2018 Ha Partecipato alla mostra collettiva d’arte Contemporanea “ Capodanno ad Arte “ dal 29 Dicembre 2018 al 26 Gennaio 2019 all’ Hotel Piram di Roma organizzata da Spoleto Arte Nel 2019 Premiato alla mostra collettiva d’arte “Artisticamente centro “ dal 24 Gennaio 2019 al 29 Gennaio 2019 Alla Galleria Area Contesa di via Margutta 90 Roma. Vincitore de “La tela del mese” di Marzo 2019 sul sito Pittura&dintorni . Premiato alla biennale delle Canarie da parte della galleria Spoleto arte firmato tra cui da jose dali’ Ha Partecipato alla mostra collettiva d’arte Contemporanea “ Dialogando con le emozioni “ dal 03 Maggio 2019 al 15 Maggio 2019 al Numen di Roma organizzata da focus – group art. Ha Partecipato alla mostra collettiva d’arte Contemporanea “ Calde atmosfere d’estate “ dal 04 luglio 2019 al 09 luglio 2019 presso la Galleria Area Contesa di via Margutta 90 Roma. Selezionato per la XII Florence Biennale dal 18 – 27 ottobre 2019 Ha partecipato alla VII edizione del Velletri WINE FESTIVAL. ANNO 2020 Ha partecipato alla mostra d’arte “ LA GIOIA DI VIVERE “ presso la sala consiliare del Comune di Roma Vincitore del contest “ noi tra colori e sentimento “ organizzato dal gruppo facebook “ inchiostro e passione “ PUBBLICATO L’EBOOK “ NOI TRA COLORE E SENTIMENTO “ Selezionato al Festival dell'Arte contemporanea 2020 di Roma – VIII Edizione . Mostra Collettiva “ Artevirus “ presso la galleria ArteContesa di via margutta Video esposizione Luglio 2020 alla Galleria d’arte moderna di Roma. 4 classificato al premio Medusa conferito dall’Accademia internazionale d’arte moderna. RAOUL BENDINELLI 3297144472 FACEBOOK. RAOUL BLU rbendinelli65@yahoo.it

  • Aida Tlish | Galleria Milanese

    Aida Tlisch La brillante Aida Tlish nasce nel 1973 a Majkop, capitale della Repubblica di Adighezia (Antica Circassia, Caucaso ), una repubblica autonoma della Federazione Russa, dove ha studiato arte nel' academia d'arte privata di Yuri Sheudzen. e partecipando sin da giovanissima a mostre e concorsi nazionali. ispirandosi alla cultura e la storia del suo popolo, che nacque 3000 anni a.C. , che fu la terra di origini delle Amazzoni . Nel 2000, la pittrice Aida Tlish si sposta a Mosca, dove dipinge ispirandosi ai paesaggi italiani e più tardi, nel 2017, l'artista realizza finalmente il suo sogno di vivere in Italia, trasferendosi nella città di Genova, dove continua la sua attività artistica. ( rivista “Arte&Società” Ivan Guidone) ( rivista “Arte&Società” Ivan Guidone). Sue opere sono stati esposti permanentemente nei due musei storici in Italia : Palazzo Falcone & Dei Principi Sanseverino Di Bisignano. Cosenza , Italia e em Padova,Italia. Museo storico di volo castello del Castello Pelagio, Sala: Gabriele D’Annunzio. Suas obras estão também nas seguintes COLLEZIONI PUBBLICHE : Museo : Palazzo Falcone & Dei Principi Sanseverino Di Bisignano.Cosenza, Italia, Azienda :Simone Pérèle . Mulhouse , Francia e. Museo storico di volo castello del San Pelagio Musealizzazione; esposizione permanente.Sala : Gabriele D’Annunzio. Padova ,Italia. ​ EMAIL: 4378078@gmail.com AUTORITRATTO 50 X70 olio su tela € 2.400 FERRARI F12 SPIRITO LIBERO 80 X100 olio su tela € 4.300 Decorazione d'Interno Opere Aida Tlish CIÒ CIÒ SAN 100 X 100 olio su tela € 4.800 BRASILIANA 50 x 70 olio su tela € 2.400 FEMMINA 100 X100 oliò su tela 4.800€ FEMMINA 100 X 100 olio su tela € 4.800 TORNADO DI INNAMORAMENTO 80 X100 olio su tela € 3.600 SFUMATURE DI AMORE 80 X100 olio su tela € 3.600 FOTO PESSOAL AIDA TLISH FUOCO INTERNO 80 X 120 olio su tela € 4.800 SENTIMENTI 80 X100 olio su tela € 3.600 ​ Dal 2017 abita a Genova. In Italia ha partecipato alle mostre: 2019 – Venezia, Italia .Biennale di Venezia "Lo stato dell'arte al tempo della 58 biennale di Venezia"; a cura di Giorgio Grasso 2019 –Genova ,Italia. Galleria " IMPERIALE" ; a cura di Anna Mengoni 2019 – Milano,Italia. Mostra Collettiva "La democrazia nell'arte", Fabbrica del Vapore; a cura di Giorgio Grasso 2019 –Genova,Italia. Mostra Nazionale d'arte Contemporanea, Galleria "Satura"; a cura di Mario Napoli 2019 – Genova ,Italia. Mostra personale permanente . Spazio d'arte " L'OPERA" 2020 – Cosenza,Italia .Musealizzazione permanente dell'arte contemporanea italiana - Palazzo Falcone & Dei Principi Sanseverino Di Bisignano. 2020 – Genova , Italia, Fiera ArteGenova 16ª Mostra Mercato D'Arte Moderna Contemporanea 2020 – Roma,Italia , Quadrarum Art Gallery, Mostra "Bianco Assoluto"; a cura di Gianfranco Pugliese 2020 – Veroli,Italia .Maco Museum, Mostra Collettiva; a cura di Luciano Costantini 2020 – Roma,Italia .Soulharmony.gallery; a cura di Pasquale Di Matteo 2020 – Venezia,Italia .Art Gallery Venice. Mostra Collettiva; a cura di Giorgio Grasso 2020 –Padova,Italia. Museo storico di volo castello del San Pelagio Musealizzazione; esposizione permanente. 2020- Veroli, Italia. Maco Museum e club Ferrari Fiuggi , Mostra collettiva; a cura di Luciano Costantini . CATALOGATA 2020- Parma , Italia. Fiera Art Parma , Cabib (Genova) 2020 - Colmar,Francia. Mostra personale ; a cura di Richard Mangold 2020 -Padova, Italia . Fiera ArtePadova ; Cabib (Genova) 2020 - Mulhouse ,Francia. Mostra personale permanente ;Azienda :Simone Pérèle (Parigi) LE MOSTRE PERSONALI 2019 – Genova ,Italia. Mostra personale permanente . Spazio d'arte " L'OPERA" 2020 - Mulhouse, Francia . Mostra personale permanente. Spazio d’arte “Macha” , Azienda “Cusmi” PUBBLICAZIONI 2019 – CATALOGO ,Nazionale d'arte Contemporanea, Galleria Satura. Genova, Italia 2019 – Musealizzazione permanente dell'arte contemporanea italiana - Palazzo Falcone & Dei Principi Sanseverino Di Bisignano. 2020 – CATALOGO, Quadrarum Art Gallery, Mostra "Bianco Assoluto " . Roma, Italia 2020 – Rivista "Arte & Societa" . Napoli,Italia . 2020 - Catalogo: “Passione e Arte , La Ferrari incontra L’Arte “ COLLEZIONI PUBBLICHE 1. Museo : Palazzo Falcone & Dei Principi Sanseverino Di Bisignano.Cosenza, Italia 2. Azienda :Simone Pérèle . Mulhouse , Francia. 3. Museo storico di volo castello del San Pelagio Musealizzazione; esposizione permanente.Sala : Gabriele D’Annunzio. Padova ,Italia.

  • Arte in Evidenza | Galleria Milanese

    ARTE IN EVIDENZA EXPOENTE 104x60 X 3 acrilico su tela - 2021 € 1.300 ARTISTA GISELE FAGANELLO AMAZZONIA 60 X 60 Tecnica Mista Su Tela 2022 ARTISTA ENZO MONTEROSSO VERSO MILANO 50X40 olio su tela 1997 ARTISTA CARLO MARIA GIUDICI MUJER VESTIDA DE HOJAS 38x61x2 Acrílico su tela 400 € artista ROSIM MORENO EXPECTATION 40 X 40 Acrilico su tela 2019 ARTISTA ZOJA SPERSTARD DISGELO tecnica mista su tela (acrilico e olio) 70x70x3,5 2019 ARTISTA MARIAGRAZIA ZANETTI LE 1000 BOLLE BLU acrilico su tela 50 x 70 € 2.100 ARTISTA DANIELE BONIZZONI RISVEGLIO DELLA NATURA 80 X 130 acrilico su tela € 1.200 ARTISTA ROSE BERNARDE LES RIVIÉRES POURPRES 100X80X2 € 900 Tela realizzata nel 2021 - Acrilico e spray. L'intensità e l'energia che emanano da questo dipinto salta subito all'occhio. Scura e luminosa, questa tela realizzata in acrilico, con pennellate, tracce e proiezioni mette in mostra il colore ross FIGURA ALATA Scultura in Bronzo lucido 42cmx20x12 € 1.700 Rose Rossetti IL BELLO DELLA NEVE Tecnica Mista su Carta 40 X 60 - 2020 € 300 Maestro Martino Conti SWEET MEMORIES acrilico su tela 47 x 37 € 690. Arti Mithila - ARTISTA AMITA SHARMA ONE LAST TEAR 40x50 acrilico su tela 400 € ARTISTA DARIA THEA DAHL RITRATTO DI DONNA Acrilico su tela 35x28 2018 150€ ARTISTA MAURIZIO MAMMANO CLEMENTISSIMA MATER 100 x 110 olio, tecnica mista e foglia oro € 2.400 DONNA AL SOLE Acrilico su tela OHNE TITEL 30 X 30 2018 artista RABIA KADMIRI LA NOTTE DEGLI AMORI 35 x 50 Tecnica mista su carta scenografica Artista PASQUALE TERRACCIANO paskterr@gmail.com Universo tecnica mista, colori acrilico, vetro, sfere cristallo 2019 200x80x2 MAESTRO MIRO PERSOLJA HOPE SOOGNATRICE WAVE ARCHITETTURE LIQUIDE 49

  • Gisele Faganello

    Gisele Faganello gilahoz@terra.com.br https://www.giselefaganello.com Gisele Faganello è un'artista visiva e scultrice brasiliana, che vive e lavora a Catanduva, San Paolo, Brasile. Oltre all'artista Gisele è anche ingegnere e giornalista. Gisele Faganello crea pezzi colorati e insoliti con cartapesta e sviluppa manualmente oggetti decorativi e funzionali con forme varie e colorate. Trovare la bellezza nell'insolito è ciò che muove l'artista, che crea manualmente pezzi ben colorati, dalle forme irregolari. "Ciò che mi ispira è la possibilità di fare cose diverse che sorprendono le persone", dice. Gisele presenta il suo intervento nell'arte visiva: "pittura, scultura e architettura si sono sempre completate a vicenda. Sono opere distinte, ma parlano tra loro, collegate dall'ispirazione e dalla creatività e soprattutto dai sentimenti che sono capaci di risvegliare nelle persone che le contemplano". Le sue opere di arte contemporanea sono state presentate a fiere internazionali come Spectrum Miami (Miami - USA), Carrousel du Louvre - Salon Internacional d'Art Contemporain (Parigi) , ArtExpo New York - New York (USA), The Vienna Workshop Gallery, (Vienna - Austria), Moscow Art Fair di Vladimir Gvozdev (SHEGE) , (Mosca) Exhibition Reunions - Lisbona (Portogallo) - Arte brasiliana in Algarve - Galeria Geday Portimão- Portogallo, Mostra Collettiva di Arti Visive - Porto Art Gallery - Porto - Portogallo e ArtExpo New York - New York - USA, Castelo de Vide - Portogallo, . In Brasile, è stata invitata a sviluppare sculture per i premi, e lide Rio Preto (che ha il governatore João Dória come coordinatore) è evidenziato. Le sue opere sono esposte in gallerie come: Marcelo Neves ArtGallery (São Paulo), Ligia Testa Espaço de Arte – Campinas SP, JFratus Escritório de Arte – Goiânia- GO, Anjos Art Gallery – Rio de Janeiro, Anjos Art Studio – São Paulo, Perfil Casa – São José do Rio Preto. Partecipazione a mostre (individuali e collettive) : Campinas Decor 2019, Artefacto Goiânia, Pacaembu 1849 (São Paulo) - 6th MOARC - Catanduva SP, Vintage Fair - Ribeirão Shopping - Permanente, Olhar Mais Além - Galeria Joh Mabe - São Paulo SP, Ambienteação Cidad3 - São Paulo (architetti ambientali Leo Shehtman, Ana Lucia Salama Gerson Dutra), 6 ° e 7 ° MOARC - Catanduva SP, durante la pandemia Covid-17 si esibisce in mostre virtuali a Kunstmatrix ( The Work, Il Sogno e la Realtà - Angels Art Gallery; Resilienza -Angels Art Gallery e São Paulo that I Love - Angels Art Gallery). Progetto Aldir Blanch 2021 – Scultura pubblica per la città di Catanduva, Mostra virtuale (2021): Figurazione poetica (Galleria Ligia Testa, Mostra virtuale (2021): Astrazioni (o quasi) (Galleria Ligia Testa, piattaforma Kunstmatrix). Produttore visivo della mostra Tomie Ohtake (stampe originali dalla Galleria Ligia Testa). Mostra fisica (2021) - Quintal Mediterrâneo (Campinas) spazio d'arte. Gisele Faganello è artista selezionata a partecipare al Catalogo THE BEST OF e alla Mostra Internazionale L'ARTE TUTELA LA NATURA E L'UMANITÀ, a Brera, Milano e premiata con il PREMIO DELLA CRITICA. Inspiration acrilico su tela 80 x 85,5 x 4 2021 € 1.100 Adagio acrilico su tela 40 x 40 x 4 2018 € 300 Pegada acrilico su tela 62 x 82 x 3 2021 € 900 Elos acrilico su tela 60 x 50 x 4 2021 € 800 Yohan acrilico su tela 59 x 72 x 3 2021 € 950 Freya acrilico su tela 82 x 51 x 3,5 2021 € 1.100 Expoente acrilico su tela e foglia oro 104 x 60 x 3 2021 € 1.300 Stones II acrilico su tela 87,5 x 85,5 x 4 2021 € 900 Revoada acrilico su tela 80 x 80 X 3 2021 € 1.200 Contemplativa 70x70 X 4 acrilico su tela 2021 € 800 ​

  • Eventi D'Arte | Galleria Milanese

    CONSULENZA ARTISTICA “Se non c'è l'amore .... che valore ha l'arte? Se non c'è l'Arte ... che valore ha la vita? " “La mission di GALLERIA MILANESE è quella di farti avere accesso ai migliori artisti contemporanei di tutta Italia, in modo da poter acquisire la tua opera d'arte con la certezza dell'eccellenza nella qualità e stile. " Abbiamo girato tutta l'Italia, esplorando varie collezioni nel campo dell'arte e della decorazione, per catturare conoscenza, acquisendo così una visione davvero diversificata e un alto livello di qualità. Forniamo una consulenza gratuita in Arte, tramite un curatore specializzato, per farti decorare ogni tuo ambiente. Il nostro curatore indicherà le opere più adatte, così potrai scegliere tra di esse ed effettuare l'acquisto in sicurezza. Questo servizio è rivolto anche ai professionisti del Design e dell'Architettura. Vivi la sensazione di ammirare un'opera d'arte attraverso gli occhi appassionati dei nostri artisti creativi e lasciati incantare dal suo talento, attitudini e genialità, facendo nascere nella tua vita il desiderio di “bellezza”. Chiedi una consulenza Il team dei curatori Roseli Crepaldi CEO & founder di Galleria Milanese Roseli Crepaldi è Curatrice, Critica d'Arte - CEO e Direttore Artistico di GALLERIA MILANESE. Con un'esperienza di oltre trent'anni in campo culturale, aiutando artisti rinomati ed emergenti a mostrare il proprio lavoro, ha creato diversi concorsi di Arte e Poesia, assegnando premi. È stata Sovrintendente alle azioni e agli eventi culturali presso l'ECT, in tutto l'interno di San Paolo, in un totale di 602 città per un totale di 23 milioni di abitanti. In questo ruolo è stata responsabile dell'organizzazione e approvazione di tutti gli eventi culturali (feste commemorative, tavole rotonde di affari, emissione di francobolli, laboratori di qualità), che si sono svolti in queste città, oltre a supervisionare lo sviluppo del Design finalizzato alla pubblicità. È stata Direttore e Curatore dello Spazio Culturale all'ECT, dove sono state organizzate oltre cinquanta mostre d'arte sotto il suo coordinamento, molte delle quali organizzate a favore di istituzioni per persone con bisogni speciali. Ha ricevuto un'onorificenza e un riconoscimento pubblico dal Consiglio Comunale della sua città, per tutto il suo lavoro a favore della Cultura. Attualmente vive a Milano, dove lavora come Critica e Curatrice d'Arte, organizzando mostre ed eventi legati all'Arte. “La mission di GALLERIA MILANESE è quella di farti avere accesso ai migliori artisti contemporanei di tutta Italia e del mondo, in modo da poter acquisire il tuo lavoro con la certezza dell'eccellenza nella qualità e nello stile. " ​ Gianni Dunil Curatore D'Arte e Caporedattore Gianni Dunil nasce come regista di cortometraggi d'arte, collaborando con importanti enti ed istituzioni quali il Sistina, il Teatro di Roma, il Teatro Brancaccio, l’Università “La Sapienza” di Roma, il Piccolo Teatro di Milano. Le sue realizzazioni video sono spesso ispirate sulla cura del dettaglio scenografico, che spazia dall’arte alle citazioni letterarie e vengono utilizzate come materiale didattico adottato presso istituti di cultura e atenei universitari. Ha offerto in tal campo la propria esperienza, collaborando con il celebre regista Cesare Vangeli, direttore del Lim, prestigioso laboratorio del Musical di Roma. E' stato tra i curatori della 58 .Biennale di Venezia Arte nel Padiglione Repubblica Dominicana accanto a Marianne De Tolentino, Direttrice del Museo di Belle Arti di Santo Domingo. Collabora dal 2010 con l'autorevole studio d'arte del conte storico d'arte Daniele Radini Tedeschi e dal 2015 fa parte della Società Start di Roma. E' stato nominato capo redattore dell'Atlante dell'Arte Contemporanea De Agostini nell'edizione 2020. Tra le conferenze da lui tenute è da segnalare quella in data 2018 presso la Sala Stampa della Camera dei Deputati in Roma di presentazione della rassegna da lui curata a Venezia "Padiglione Europa". . web: www.startgroup.eu mail: startsrls2015@gmail.com pagina personale del Curatore Antonio Castellana Critico D'Arte ufficiale della Galleria Milanese - Scrittore e Conduttore Televisivo Rientra negli obiettivi principali di Antonio Castellana promuovere l'arte nella sua accezione più ampia attraverso i canali non soltanto del giornalismo e della critica d’arte, ma in particolar modo attraverso l'organizzazione di mostre d'arte e di eventi ad hoc per la riqualificazione del territorio e la valorizzazione delle espressioni artistiche moderne e contemporanee. Il programma televisivo CastellanArteTV è condotto dal critico d'arte Antonio Castellana in onda su ArteItalia125. La promozione artistica su tutta l'area della bassa modenese poggia le basi su professionalità, impegno, passione e determinazione. Antonio Castellana è diventato un solido punto di riferimento per l'organizzazione di esposizioni d'arte ed eventi culturali anche per enti pubblici e privati, favorendo l'inserimento di artisti validi nel complesso contesto culturale della nostra Città conferendo agli stessi grande risonanza mediatica. Antonio Castellana introduce artisti di talento, anche sconosciuti, nel panorama artistico italiano. Operando professionalmente, si avvale della preziosa collaborazione di operatori (allestitori, storici dell'arte, giornalisti, editori, grafici, addetti stampa, organizzatori), in tal modo si garantisce un servizio sempre di alta qualità agli artisti e alle strutture ospitanti. casdea65@libero.it pagina personale del Curatore ​ ARTICOLO : Come è andata l’arte in Italia nel 2020 - a cura di Antonio Castellana ​ Gianfranco Angioni Curatore D'Arte e Scrittore ​ Ha iniziato presto a dipingere e a scrivere, poesie e poi romanzi e racconti. Ha frequentato il corso di pittura per Artefici dell’accademia di Brera a Milano per 4 anni. Dal 2014 si è dedicato full time alla pittura e alla scrittura. Ha esposto in mostre a Londra, Parigi, Zurigo e a Milano, Savona, Genova, Bologna, Piacenza, Modena, Venezia. Oltre a vari centri in Liguria, Veneto e Piemonte. Scrive e dipinge per se stesso. Secondo lui....” i prodotti artistici devono essere mostrati e fruiti da lettori e spettatori. I lavori possono attrarre o respingere il fruitore, ma lo scopo è creare comunque emozione e, se questo accade, la persistenza di tale emozione nella memoria può stimolare gli altri, accrescere conoscenza.’ ​ ARTICOLO MENSILE SULL'ARTE Discorsi su arte e cultura di Gianfranco Angioni. ......."Le arti sono la pittura, la scultura, l'architettura, la musica, il teatro, la letteratura, il cinema, la danza... io mi soffermo particolarmente su pittura e scultura anche se, con i debiti aggiustamenti, i miei ragionamenti si possono applicare a qualunque arte. Vorrei affermare che è artistica un’opera creata grazie a particolari abilità e specifiche conoscenze e che manifesta un valore estetico cioè che produce bellezza. Se si origina emozione, viene accresciuta l’acquisizione dell’insieme di cognizioni intellettuali che costituiscono la cultura del fruitore delle opere d’arte. L’Arte era per pochi, sin dai tempi preistorici, ecco perché le si attribuiva un significato magico. Anche oggi, non tutti possono produrre oggetti d’arte, ma molti di più possono comprendere l’arte." ............ Leggi l'articolo completo (CLICCA) pagina personale dell'artista www.gianfrancoangioni.com angionigf@hotmail.com Maria Irene Vairo Architetto - Curatrice D'Arte - Progettista di Allestimenti Architetto laureata in indirizzo progettuale, studiosa di contesti urbani e di assetto del paesaggio e dei giardini, docente a contrato in composizione architettonica ed urbana presso l’Unina, ha da sempre avuto interesse per la pittura e la scultura, partecipando, nel corso del tempo, a partire dal 2000 circa , a numerose collettive d’arte nelle sezioni pittura e scultura ; citando alcune, presso gallerie d’arte professionali come la Galleria Primo Piano Living Gallery di Lecce, la Galleria Monteoliveto di Nizza, Immagini Spazio Arte di Cremona, la Chie Art Gallery di Milano e collettiva presso Wincity con Giorgio Grasso e Simona Trivisonno, la Madini ed Area Contesa Arte di Roma, la Wikiarte di Bologna ed avuto varie adesioni di critica e di pubblico, oltre che pubblicazioni su riviste specializzate come Boè, il Catalogo Mondadori n.45 e sul Volume di storia dell’arte “Fra Tradizione e Innovazione-artisti europei da non dimenticare volume III, a presentazione critica del prof. Critico d’arte Rosario Pinto; “I giardini dell’Arte tra fascino e realtà da Arshile Gorky ad oggi” di Arpinè Sevagian con critica di Araxi Ipekjian; Rivista Effetto Arte diretta da Paolo Levi genn/febbr. 2015 e molte altre nel corso degli anni, fino ad oggi. Ha esposto nella sua città in cui vive, Salerno, con l’Associazione culturale Artesalerno 2018 presso Santa Sofia, con presentazione di Vittorio Sgarbi e Daniele Radini Tedeschi e come associata, Accademia Alfonso Grassi, da cui há ricevuto il secondo premio di scultura 2018 e 2020, e al Museo Marte di Cava dei Tirreni. Fuori Italia ha esposto a Londra in Landmark Arts Center con la gallerista Loreta Larkina, nella Galleria Amart di Bruxelles, a Lisbona con Artesalerno presso l’atelier Natalia Gromicho, espone attualmente alla Fabbrica del Vapore con il critico d’arte Giorgio Grasso . Nel 2019 ha esposto a Parigi con il Premio Picasso nell’Espace Thorigny , Le Marais, presentata dall’associazione culturale Artetra di Salerno ; con l’Associazione Art Experience nell’omonima collettiva , allá Stazione Marittima di Salerno dell’arch. Zaha Hadid ; a Milano presso la Chie Art Gallery nella collettiva che ha presentato anche come curatrice New Pop Art; a Salerno con l’Associazione Alfonso Grassi in personale nel 2020; è impegnata anche come curatrice di mostre e progettista di allestimenti, tra cui come curatrice esterna per la Chie Art Gallery di Milano,in varie esposizioni a Salerno, da lei curate personalmente anche nell’allestimento degli spazi in spazi associativi oppure privati, o ancora in collaborazione per la selezione degli artisti com Sevensalerno. pagina personale dell'artista irenevairo@tiscali.it https://www.artmajeur.com/arin Barbara Crepaldi Curatrice e Consulente di Interiors Barbara Crepaldi, 30 anni, è Curatrice d'arte e Consulente di Interiors. Laureata a pieni voti in Architettura e Urbanistica presso l'Università Statale di San Paolo (Brasile), nel 2013 si è trasferita alla capitale dello stato dove ha vissuto e lavorato per 3 anni, collaborando con diversi Studi di Architettura. Nel 2016 si trasferisce a Milano per approfondire i suoi studi e passione per l'interior design, area che, da quel anno in poi, diventa il principale ambito di lavoro in Italia. Appassionata anche dell'arte contemporanea, Barbara porta la sua esperienza nel mondo del design, soprattutto italiano, nel suo ruolo dentro il team di consulenza di Galleria Milanese. Secondo Barbara ..." non è un'esagerazione affermare che gli interior designer, pur non producendo opere d'arte, ne sono totalmente dipendenti. È quasi impossibile ottenere la qualità desiderata nella decorazione senza la presenza dell'arte, in qualsiasi stile - dipinti - sculture - fotografie. L'interazione dell'arte con il designer, di solito, assume un ruolo essenziale nel suo lavoro di progettazione. Anche i mobili creati attaverso un buon design. In questo contesto, l'Arte è diventata un elemento di differenziazione nella decorazione di interni, che si tratti di una casa, un appartamento, un ufficio o un hotel. È, senza dubbio, una grande fonte di ispirazione per architetti e interior design ed è stata, allo stesso tempo, sempre più apprezzata e richiesta dai clienti, che riconoscono l'importanza della presenza dell'Arte negli ambienti del proprio spazio." ​ https://www.instagram.com/bbcrepaldi

  • Salvatore Camaj

    Salvatore Camaj salvatore.camaj@gmail.com Salvatore Camaj è nato nel 1962 a Lezbali Preshevë e si è trasferito in Svizzera nel 1985, dove vive e crea le sue sculture. Le opere di Salvatore ti lasceranno senza parole. Ha frequentato l'Accademia di Belle Arti di Ginevra e grazie al suo maestro Jean-Marie BORGEAUD, che le ha trasmesso le sue conoscenze attraverso uno stage in ceramica e corsi di disegno e pittura, Salvatore ha scoperto la sua passione: il desiderio di intraprendere il percorso della sua vita attraverso l'arte. Era ed è tuttora il mezzo utilizzato per esprimere se stesso e la tua energia. L'artista mantiene un'identità nella sua produzione in tre decenni di traiettoria. Per quanto riguarda le forme, sono molto spesso di animali. L'artista è un amante della scultura in bronzo e terracotta. Salvatore è andato oltre il realismo e la tradizione per catturare un'interpretazione contemporanea degli animali e il suo amore per lavorare con questo tema si riflette molto bene nelle sue opere d'arte. In caso di vendita degli sue opere Personaggi Sacri: Athleta Christi Gjergj Kastriot Skenderbeu, Albert Einstein Charlie Chaplin, il 30%dell'utile netto sarà versato per bambini bisognosi della comune di Milano. Tutte le tue opere vengono consegnate con un certificato di autenticità. Salvatore Camaj è stato invitato a presentare la sua arte in varie prestigiose gallerie d'arte ed eventi in Ginevra, Italia e New York, tra le quale: Galleria Brot und Käse -Soral - Ginevra Casa d'Italia, Montreux, Vaud, -Svizzera Monat SA Galleria - Ginevra Galleria Rovine - Ginevra Galleria della Pigna - Vaticano MACO Museum - Movimenti Rampanti - Veroli Galerie Saphira Ventura - New York Galleria Milanese - Mostra L'arte Tutela la Natura e L'Umanità Quartetto per la Pace Nel Mondo H 21cm,21cm,20,5cm,22cm L 22,22,21,5,22,5 ○ 16,16,10,5 13,5. Scultura in Bronzo Numerotate 1/8 arabi e I/IV Romaco. Con Certificato di autenticità. 2019 € 7.000 Athleta Christi Gjergj Kastriot Skenderbeu H 75 cm L 63 cm ○ 22 Scultura in terracota o bronzo 2017 € 8.000 Albert Einstein H 62,L 40 Scultura in bronzo 2022 € 8.000 Charlie Chaplin H 62, L 40 Scultura in bronzo 2022 € 8.000 La Reine H 85 ,L 65 ,○ 25 Scultura in terracotta 2018 € 5.000 Le Coq H 34,L 35○16 Scultura in terracota € 1.600 Le Taurillon H 42 ,L 56,○ 33 Scultura in bronzo 2016 € 5.000 Alxhi H 19 ,L 23 , 16 ○ Scultura in bronzo 2019 € 3.500 Ricordo d'Infanzia H 29,5 L 24 ○ 17,5 Scultura in bronzo 2016 € 2.800 Protezione H 28 ,L 45 ○24 Scultura in bronzo 2016 € 6.000 ​

  • Fai crescere il tuo Ranking | Galleria Milanese

    FAI CRESCERE IL TUO RANKING MOSTRA IL TUO LAVORO IN MODO PROFESSIONALE E DIVENTA UN ARTISTA INTERNAZIONALE Possiamo aiutarti ad aumentare ulteriormente la tua visibilità attraverso meccanismi moderni di Marketing. CRITICA DELL'OPERA ​ Analisi critica del lavoro dell'artista Critica Standard (1000 caratteri) € 70 IVA inclusa Critica Standard impostata graficamente su file jpg e la pubblicizzazione sui nostri canali social per un mese, ogni sabato/domenica - € 100 IVA inclusa, consegna in - 4 giorni. ​ CLICCA PER CONTATTARCI ​ CATALOGO Catalogo personalizzato dell'artista con testo critico. (40 fogli) N° 50 copie . € 280 CLICCA per contattarci INTERVISTA Intervista sulla piattaforma della Galleria Milanese € 100 CLICCA per contattarci COEFFICENTE DI VALUTAZIONE Attribuzione del coefficiente di valutazione dell'artista . Qui vengono presi in considerazione curriculum vitae, anni di carriera e dedizione all'arte nel tempo. Caratteristiche come ... la traiettoria professionale o il riconoscimento nel mercato, i corsi seguiti, altri miglioramenti culturali e la ricchezza concettuale acquisita diventano un riferimento per la valutazione di un artista. Teniamo in conto del numero e della tipología delle esposizioni personali, del numero delle partecipzioni ad esposizioni colletive, della curatela e del numero e del prestigio degli espositori in ogni singola manifestazione; delle partecipazioni a mostre – mercato promosse da organizzazioni; delle competenze tecniche ed estetiche domostrate; delle acquisizioni museali di tipo privatistico; delle pubblicazioni; delle recensioni; dell’entità dei riscontri sulla stampa web e tradizionale € 120 CLICCA per contattarci BROCHURE E BIGLIETTO DA VISITA La Brochure è un materiale promozionale cartaceo che si distingue per la sua organizzazione visiva in pieghe e per l'efficienza nel promuovere il tuo lavoro o la tua mostra. Con esso guadagni spazio per diffondere contenuti più dettagliati sul tuo lavoro o sul tuo evento. Pubblica le tue opere, la tua biografia, critiche e informazioni di contatto per la tua promozione artistica. Puoi effettuare la distribuzione nel modo che preferisci, anche tramite dispositivi mobili. I nostri specialisti sono in grado di creare un modello a 3 ante, appositamente per te con un look straordinario. Consegna design in 24-48 ore Include 3 turni di revisione con un designer Solo servizio grafico - € 80 (file digitale) Grafica e stampa n° 100 copie - € 150 VIDEO PERSONALE Produciamo un video promozionale personale per aiutarti a far crescere la tua attività e attirare nuovi collezionisti. I video promozionali mostrano l'artista da una prospettiva diversa e raccontano una storia che coinvolge il pubblico e suscita una risposta emotiva. Della durata di circa due/tre minuti, trasmettono il messaggio in modo semplice e accattivante. Consegna design in 72 ore Include 2 turni di revisione € 150 Contattaci Indicare qui il tipo di Consulenza Brochure Intervista Banner Dinamico Critica Dell'Opera Video Coefficiente di Valutazione Invia

  • Anna Catalano

    Anna Catalano anna-catalano@email.it http://www.annacatalano.it/?fbclid=IwAR1OApAuUNWJI5HFNxZS04mY6fJKjSnzVSR7cPAxkI7vQTGxD5PpZQgsyrA La Maestro Anna Catalano, restauratrice e decoratrice, allieva di Piero Guccione, gestisce il proprio “Atelier Dipinti & Dipinti” in Lombardia, a Mariano Comense. La disciplina del restauro la conduce alla realizzazione di quadri d'après facendo parte del gruppo dei “ Falsari e Copisti Legali del Musée Imaginaire” di D. E. Dondè. Il dipinto d'après De Lempicka: Portrait de Ira P., ha partecipato al prestigioso Premio Tamara De Lempicka, 2019 Art Gallery. Le opere dedicate al mare, ai velieri, al movimento delle vele creato dal vento, o al paesaggio del Lago di Como, fanno parte dei soggetti preferiti dalla Catalano, che in alcuni quadri preferisce rappresentare l'acqua del mare come un elemento astratto che imprigiona pensieri e immagini dell'anima. Da qui il passaggio verso l'arte astratta, materica, all'informale espresso con dripping gestuale, che ha dato il via a opere polimateriche come “Emozioni, Senza Titolo, Polvere di Stelle” Nel 2018 l'incontro con l'arte fotografica di Andreas McMuller e le sue modelle, la sprona a intraprendere per la prima volta la rappresentazione del nudo femminile. Nasce “Monna Lilly” un dipinto su tela, che interpreta con i colori ad olio l'opera fotografica “Monna Sara”. Questo dipinto è il primo studio del nudo femminile, in chiave classica , ma dai particolari attuali riscontrabili nelle ragazze del XXI secolo. “LiberaMente”insieme agli ultimi dipinti dedicati al mare: “Tramonto e Alba”, rappresenta oltre al paesaggio, la voglia di trasmettere l'emozione che suscita l'immensità del mare nel susseguirsi del giorno e delle stagioni. IL VOLO Olio su tela 100 x 80 ALBA Olio su tela 100 x 80 IL VIAGGIO Olio su tavola dorata 60 x 80 LE GROTTE DELL'ANIMA Tecnica mista su tela 80 x 80 2021 € 1.210 AMANTI Diametro cm 19 x 35 , compreso basamento in legno Scultura Terracota patinata a fuoco. BASSA MAREA 34 x 60 cm Scultura di parete - Terracotta patinata a fuoco PREGHIERA 40 x 35 cm compreso pannello ligneo Scultura di parete - Terracotta patinata a fuoco LE GROTE DELL'ANIMA INQUIETUDINE Tecnica mista su tela 60 x 60 2021 € 880 LE GROTTE DELL'ANIMA VIOLA Tecnica mista su tela, 100 x 100, 2021 € 1.210 MADRE TERRA Tecnica mista su tela, 40 x 50 , 2021 € 880 ​

  • Antonella Quacchia

    Antonella Quacchia anton4art@gmail.com https://anton4art.com Antonella Quacchia (nata a Gorizia nel 1957) è un'artista italiana che vive e lavora a Vienna, in Austria. La sua formazione accademica è in Informatica e qualche anno fa ha iniziato a perseguire la sua passione di lunga data: la pittura! Ha frequentato diversi corsi e ha sperimentato da sola varie tecniche, provando acquerelli, pastelli, pittura ad olio e acrilici; questi ultimi in particolare, usati insieme a una varietà di materiali non comuni nella pittura, danno luce alle sue opere. Con il tempo, ha dipinto molti soggetti figurativi, e presto si è resa conto che ciò attraverso cui si esprime meglio è la pittura astratta, in quanto lascia molto spazio alla curiosità e alla condivisione delle emozioni. Le sue opere sono piuttosto insolite: dapprima attraggono da lontano con grandi masse contrastanti e man mano che ci si avvicina, emerge un mondo di forme ed elementi più familiari. Evidenziando alcune parti, Antonella suggerisce possibili interpretazioni, pur invitando lo spettatore a lasciar fluire l'immaginazione e a connettersi con le proprie emozioni. Antonella prende ispirazione dai ricordi e da tutto ciò che la circonda: persone, colori, movimento, cibo ... Di solito all'inizio del suo processo creativo non c'è molta intenzionalità, ma piuttosto un libero flusso di emozioni. Le piace chiamare questa fase "caos", ma potrebbe anche essere chiamata "caso". Poi si instaura un dialogo con il supporto, con le forme, con i colori e un'intenzione più consapevole di dare un senso alle masse. ​ ​ ​ ​ ​ ​ ​ ​ ​ ​ ​

  • Marcelo Neves

    Marcelo Neves artgallery.mn@gmail.com https://www.galeriamarceloneves.com.br/ Marcelo Neves - Artista di grande talento nel mondo dell'arte. La sua sensibilità all'osservazione dell'anatomia umana, la forma degli oggetti e la sua occupazione nello spazio, lo hanno portato a sviluppare sculture lussureggianti. L'anatomia sorprendente, i volumi impressionanti e la leggerezza dei gesti, tutti molto sottili, rendono come se la vita esistesse lì con grazia e bellezza. Nelle figure magre si hanno le linee allungate e snelle. Marcelo nei suoi pezzi sostanzia i volumi, tutti proporzionali, in modo da evidenziare le pieghe della pelle e i rigonfiamenti caratteristici dell'anatomia, senza sembrare un corpo esagerato. La materia è il bronzo; l'elaborazione parte dei suoi disegni a carboncino ed evolvere per la sua manipolazione con l'argilla dove la figura prende le sue forme. Tutta la cura è importante fino alla finitura con la fusione e le finiture di trame e patine. Il risultato è meraviglioso!. I personaggi sono figure grasse che ballano o un tango argentino o un “frevo”. Altri praticano sport con hula hoop, nastri o corde per saltare. Il tutto con leggerezza e grazia. Anche la sua San Francisco è grassa, contrariamente alla figura magra del santo. La scultura “Pensando” è una rilettura del Pensatore di Rodin, con il dubbio: mangiare o non mangiare? Così, ci sorprende con opere divertenti e intelligenti, dando loro espressioni notevoli e vita propria. Marcelo Neves ebbe influenze sorprendenti sulla sua formazione: una fu la Vergine di Willendorf, una statuetta alta 11,1 cm, che rappresenta stilisticamente una donna grassa, scoperta nel sito archeologico paleolitico vicino a Willendorf, in Austria, nel 1908. Si stima che sia stato scolpito tra 22 e 24.000 anni fa. Un altro era Botero, un artista colombiano, famoso per i suoi personaggi grassi dipinti o scolpiti ed esposti in tutto il mondo. Anche gli animali e gli oggetti ingombranti lo ispirano. Il risultato è un'incredibile bellezza e armonia, la spiritualità trabocca in un piacere magico, giocoso e di grande umorismo. San Francesco scultura in resina 20 x 10 2021 € 1.000 Madonna in Azurro scultura in resina 35 x 19 2021 € 2.000 Pulando Corda Scultura in Bronzo 38 x 20 2021 € 3.000 Marilyn in Rosso Scultura in polvere di Marmo 26 x 18 2021 € 1.300 Marilyn in Blu Scultura in polvere di Marmo 26 x 18 2021 € 1.300 San Francesco in polvere di marmo 20 x 10 2021 € 1.000 Com amor, Betty Boop_ 40x17x17 Scultura in Polvere di Marmo 2022 € 2.500 Frevo 33x27x22 Scultura in resina lucidata 2022 € 2.000. ​ ​ ​

  • Scultura | Galleria Milanese

    SCULTURA La scultura è l'arte delle forme spaziali nella terza dimensione, cioè il suo significato sta nella trasformazione della materia prima in pezzi significativi. La scultura, grosso modo, è l'arte di trasformare la materia prima (pietra, metallo, legno, ecc.) In forme spaziali significative. Quando diciamo “forme spaziali”, intendiamo forme nella terza dimensione, cioè con volume, altezza e profondità. Tra le arti plastiche, la scultura è una di quelle che stabiliscono maggiormente l'interazione con il grande pubblico. Questo perché, generalmente, sono pensati e prodotti con lo scopo di occupare spazi pubblici. È il caso, ad esempio, degli insiemi scultorei greci e romani; ma anche con sculture prodotte durante il Rinascimento o in culture di religioni tradizionali, come Buddismo e Induismo.Inoltre, a seconda del tempo, della civiltà e della scuola artistica, la scultura subisce variazioni tematiche e formali. Dall'inizio del XX secolo, la scultura iniziò ad adeguarsi alle proposte dell'avanguardia artistica emersa in Europa. Attualmente sono state utilizzate nuove tecniche come piegatura e saldatura di lamiere, stampaggio con resine, materie plastiche, materiali tridimensionali. Umberto Boccioni Scultura in acciaio inossidabile, 60 l x 60 a x 16. € 4 60 l x 60 a x 16. 2022 € 4.500 ARTISTA IVANIR SONDA Athleta Christi Gjergj Kastriot Skenderbeu Scultura in Bronzo o terracotta H 75 cm L 63 cm ○ 22 2017 € 8.000 ARTISTA SALVATORE CAMAJ Quartetto Per la Pace Nel Mondo Scultura in Bronzo H21cm, l 20,5cm, D 22cm 2019 € 7.000 ARTISTA SALVATORE CAMAJ San Francesco scultura in resina 20 x 10 2021 € 1.000 ARTISTA MARCELO NEVES Madonna in Azurro scultura in resina 5 x 19 2021 € 2.000 ARTISTA MARCELO NEVES FIGURA RECOSTADA Scultura in Fusione bronzo 26x12x15 € 1.500 artista ROSE ROSSETTI ASTRATTO IN ROSSO Scultura in Fuzione in alluminio 70cmx29x26 € 2.400 artista ROSE ROSSETTI Attesa alt cm 35 autentica n 111 2014 Alt cm 35 autentica n 111 2014 € 1.900 Scultore ALESSANDRO ROCCHI Ritirare nel atelier o spedizione a carico dell'acquirente DIMISSIONI Scultura in Resina cristallina 40cmx15x12 € 1.500 artista ROSE ROSSETTI coppia rivisitazione alt cm 45 autentica n 139 2004 ridotta alt cm 45 2004 € 2.200 Scultore ALESSANDRO ROCCHI Ritirare nel atelier o spedizione a carico dell'acquirente MATERNITÀ