Marco Tansini è nato a Milano il 22 giugno del 1996, è cresciuto fuori Milano dove tutt’ora vive. Segue studi in campo alberghiero ma la sua attenzione è sempre stata dedicata ai motori e in particolare alle automobili. Le opere di Marco prendono ispirazione dalla sua grande passione, il collezionismo di modellini, e dalla volontà di dare nuova vita a materiali di scarto. “Sin da bambino colleziono modellini di automobili – l’artista confessa. Negli ultimi anni, per fare spazio alle nuove riproduzioni di veicoli, ho voluto dare nuova vita ai modelli datati creando delle sculture a loro dedicate”.

Le sculture sono realizzate con modellini interi, parti di motore o sezioni di automobili incollati e sovrapposti su basi lignee di recupero e successivamente armonizzati da colori monocromi che coprono l’intera superficie delle sculture.

Le opere valorizzano ogni componente dei modellini grazie alla meticolosa attenzione dell’artista nel posizionare ogni parte, creando cosi un’armonia compositiva inusuale per un’artista di giovane età come Marco.