Veneta di origine ed emiliana di adozione, Sabrina Veronese, consegue la Maturità Magistrale. Si occupa di arte sin da piccola e vince un'estemporanea di pittura a soli undici anni. Dopo un periodo di distacco, ritorna all'arte precisamente all'Astrattismo ma poi si sposta verso un figurativo vibrante, contemplativo e meditativo, che la avvicina al Metafisico, quella parte del Surrealismo più legata a significati nascosti, a riflessioni sulla vita e sulla dimensione dell'uomo. Nelle sue opere non riesce a prescindere da un'altra delle sue passioni, l'Astronomia, anche nei suoi risvolti astrologici.
Ha frequentato numerosi corsi e lezioni per approfondire le varie tecniche pittoriche e soprattutto la storia e il significato simbolico dei colori. Artista poliedrica e completa realizza opere tendenzialmente figurative sperimentando diversi materiali e modalità operative e negli ultimi anni crea le sue opere con la tecnica dell'affresco inserendo elementi della terra come pietre, sassi, gesso, polvere di quarzo e colori a olio ricchi di pigmenti cangianti creando una sorta di bassorilievi.
Per la ricerca artistica si è vista conferire il titolo di Maestro d'Arte da Carla d'Aquino Mineo critico d'arte e Presidente del Centro Accademico Maison d'Art di Padova.
Fa parte dei “Moovartist”, artisti emergenti selezionati e promossi dalla Fondazione di ricerca scientifica Amedeo Modigliani ed è affiliata alla Circle Foundation of the Arts di Lione.
Ha curato diverse mostre personali, l'ultima nel 2019 dal titolo “Imaginary Cosmos” ha avuto luogo nel prestigioso “Palazzo dei Principi” di Correggio (RE) sede del Museo, ha preso parte, ottenendo consensi dal pubblico, dalla critica, da collezionisti e operatori del settore, a concorsi e a molte rassegne collettive nazionali e internazionali in numerose città fra cui: Roma (Palazzo Velli -Expo, Arte Borgo Gallery, Sala del Cenacolo nel Complesso di Vicolo Valdina – Camera dei Deputati, Luxart Gallery), Bruges in Belgio (Sala Mozart Oud Sint-Jan Museum), Bologna (Galleria Wikiarte e Galleria Farini Concept), Firenze (Galleria Merlino, Museo Storico Fondazione Zeffirelli), Torino (Museo MIIT), Genova (Palazzo Stella), Londra (Arthill Gallery), Parigi (Carrousel du Louvre), Lerici, SP (Castello San Giorgio), Venezia (Galleria Accorsi Arte e Palazzo Zenobio), Cervia, RA (Magazzini del Sale), Milano (Galleria Spazio M'Arte di Brera e Fabbrica del Vapore),Città Di Montecosaro, MC (Palazzo Comunale), Città di Acri, CS ( Palazzo Falcone & Dei Principi Sanseverino, MACA Museo).
E' recensita in molti Cataloghi tra cui il CAM n.56 Editoriale Giorgio Mondadori e in riviste d'arte, numerosi anche i premi e i riconoscimenti ricevuti, un'artista che affascina con una Metafisica contemporanea coinvolgente realizzata con una tecnica di grande livello.

FLY INTO SPACE
affresco su gesso, polvere di quarzo, sassi e colori a olio
70x90
€ 2.000/2.500

IN THE FUTURE
affresco su gesso, polvere di quarzo, sassi e colori a olio
70x90
€ 2.000/2.500

HUMANS TO MARS
affresco su gesso, polvere di quarzo, sassi e colori a olio
70x90
€ 2.000/2.500

AUTUNNO COSMICO
affresco su gesso, polvere di quarzo, sassi e colori a olio
60x80
€ 1.500/2.000

PRAYER FOR HUMANITY
affresco su gesso, polvere di quarzo, sassi e colori a olio
70x90
€ 2.000/2.500

 © 2020  by Galleria Milanese

Tutti i diritti riservati

Segui il meglio dell'arte sui nostri social network

  • Grey Facebook Icon
  • Grey Instagram Icon
  • Grey Vimeo Icon
Invia recensioneNon mi piaceCosì cosìBeneFantasticoLo adoroInvia recensione