Gianni Marrone è nato a Miglianico(CH) nel 1972, dove vive e dipinge da sempre.Ha frequentato l'istituto d'arte di Chieti, ma si considera un autodidatta. Fin da giovane ha partecipato a vari concorsi di pittura, collettive, mostre personali. La sua pittura è sempre stata caratterizzata da un segno forte e da colori accesi; l'artista fin dalle sue prime opere ha sempre sentito il bisogno di denunciare tramite le sue opere la miseria umana, il potere, la corruzione; dipingendo la figura umana in tutti i suoi aspetti psicologici. Nelle sue opere cerca sempre di mettere le sue emozioni e la sua energia; "l'opera deve avere una sua propria vita, cerco di andare oltre il semplice dato estetico, cercando di fare affiorare l'invisibile,: l'anima". Nelle sue ultime opere l'artista si è espresso dando spazio solo al colore, dipingendo opere informali, dove il gesto pittorico lo conduce a risultati imprevisti, per poi tornare con un'arte figurativa di forte impatto espressivo e evocativo, lasciando lo spettatore nell'ambiguità e nell'incertezza. Le sue opere si trovano in collezioni private in Italia e all'estero.

 © 2020  by Galleria Milanese

Tutti i diritti riservati

Segui il meglio dell'arte sui nostri social network

  • Grey Facebook Icon
  • Grey Instagram Icon
  • Grey Vimeo Icon
Invia recensioneNon mi piaceCosì cosìBeneFantasticoLo adoroInvia recensione